Notizie.it logo

Come sostituire la besciamella: 5 alternative

Come sostituire la besciamella: 5 alternative

Ci sono molteplici vantaggi quando sostituiamo la besciamella in cucina con varianti meno caloriche o più gustose. Questa salsa non è leggerissima! Innanzitutto può causare problemi a chi soffre di colesterolo alto. Inoltre l’apporto calorico non è tra i più bassi a causa della presenza del burro, che contiene molti grassi saturi e insaturi. Senza considerare il fatto che la nostra società conta sempre più persone che scelgono di mangiare vegan per vivere nel rispetto di tutte le specie animali. I vegani devono eliminare dalla loro dieta latte e latticini.
La besciamella può costituire un problema anche se invitiamo a casa un ospite con particolari intolleranze, o peggio ancora se a soffrire di allergia è un membro della nostra famiglia. Da non dimenticare chi non ama il gusto di questa salsa.

Quindi, per quanto sia difficile vedere nelle case degli italiani una lasagna senza un delizioso strato di besciamella a ricoprirla, si è reso necessario reinventare le ricette classiche utilizzando ricotta, panna o altri ingredienti. Una piccola curiosità a questo proposito di questo alimento è che la besciamella ha in realtà origini francesi, e non italiane come si potrebbe pensare. Detto ciò procediamo con i consigli.

5 alternative per sostituire la besciamella nelle ricette

Qualsiasi sia il vostro motivo per sostituire la besciamella, vi consigliamo 5 alternative da leccarsi i baffi con le quali potrete stupire i vostri amici e familiari!

Come sostituire la besciamella con la ricotta

Se ciò che vi spinge a voler utilizzare la besciamella è legato al gusto della salsa e non a intolleranze varie, possiamo utilizzare la ricotta. Il consiglio è di emulsionare la ricotta un po’ di latte per aumentarne la morbidezza e rendere il composto ugualmente vellutato. Il risultato è una crema più delicata al palato, ma
ugualmente saporita.

Come sostituire la besciamella nella pasta al forno

La soluzione illustrata in precedenza con la ricotta funziona al meglio nella preparazione di pasta al forno, lasagne e cannelloni. Un ottima ricetta per la pasta al forno senza besciamella la troviamo qui. La difficoltà di preparazione è molto bassa, ma richiede un po’ di pazienza: infatti occorrono 10 minuti per preparare il tutto e 40 per cuocere. Gli ingredienti sono indicati per 4 porzioni.

Come sostituire la besciamella con la panna

Un’ottima soluzione è fare uso della panna. La panna, anche se ha un sapore più neutro rispetto alla besciamella, lega in maniera altrettanto efficace i sapori, e risulta ugualmente morbida e vellutata.
Possiamo utilizzare questa soluzione anche nelle torte salate oppure nelle crepes.

Come sostituire la besciamella con lo yogurt

Un’informazione che non tutti conoscono è la presenza in rete di ricette in cui la salsa per eccellenza di lasagne e pasta al forno è sostituita dallo yogurt. Potrà sembrarvi strano che il sapore acidulo dello yogurt possa emulare quello delicato della besciamella, ma questa versione è molto più light. Se volete rimanere in forma, seguite i semplici passi riportati qui, che vi illustreranno un’alternativa leggera, superveloce, senza burro e con lo yogurt.

Come sostituire la besciamella con il latte di riso

Una variante adatta a chi non si nutre dei derivati del latte, vuoi per intolleranze o per scelta di vita, è la besciamella vegana e senza glutine. Seguite questa alternativa vegan e gluten free anche se non andate matti per il sapore del latte di riso, perché in questo caso acquista una consistenza e una nota di gusto completamente differente. Il trucco nella ricetta che sto per consigliarvi è utilizzare dell’olio di oliva e aromatizzare il tutto con noce moscata. Potete unire l’esigenza di non assumere latticini con quella di evitare il glutine, sostituendo la farina classica con quella di riso. Qui troverete tutte le istruzioni per la vostra ricetta.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche