Cookies salati con radicchio e formaggio: rustici e saporiti

Come preparare i deliziosi cookies salati con radicchio e formaggio, ottimi da gustare come snack e proporre durante un aperitivo o un buffet.

Stampa
cookies salati radicchio e formaggio

Cookies salati con radicchio e formaggio: rustici e saporiti


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 50 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Amate gli aperitivi e sorprendere i vostri ospiti con degli stuzzichini fatti in casa? Provate i cookies salati con radicchio e formaggio, dei gustosi e friabili biscottini di pasta brisée, dal sapore deciso e stuzzicante. Ottimi da sgranocchiare durante l’arco della giornata come spuntino sfizioso e da servire come antipasto con della fonduta o una leggera salsa allo yogurt. Scoprite subito come prepararli con pochissimi ingredienti!


Ingredienti

  • 300 g di farina 00;
  • 150 g di radicchio
  • 100 g di olio extravergine d’oliva;
  • 60 g di pecorino grattugiato;
  • 2 cucchiai di acqua;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Lavate le foglie del radicchio, tagliatelo a pezzetti e fatelo appassire in padella con poca acqua, dopodiché strizzatelo all’interno di un setaccio e sminuzzatelo finemente.
  2. Miscelate all’interno di una capiente ciotola la farina con il pecorino, un pizzico di sale e pepe nero macinato. Unite l’olio extravergine d’oliva e iniziate a lavorare l’impasto con un cucchiaio.
  3. A metà procedimento unite il radicchio sminuzzato, trasferite l’impasto sopra un piano di lavoro e create un panetto morbido e omogeneo. Se necessario, aggiungete poca acqua per aiutarvi nella lavorazione.
  4. Avvolgete l’impasto nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti, dopodiché stendetelo con un mattarello fino a dargli uno spessore di 5 mm.
  5. Ritagliate i biscotti, adagiateli sopra una leccarda e cuoceteli nel forno statico preriscaldato a 180° per 10 minuti circa. Una volta sfornati, lasciateli raffreddare sopra una gratella prima di servirli.

Note

Vi consigliamo di provare anche i salatini alla feta greca e i frollini salati con parmigiano grattugiato.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Risotto con polpa di granchio e panna: cremoso e delicato

Torta con gelatina di fragole: dessert colorato e raffinato

Leggi anche
Contents.media