Crustoli calabresi: ricetta antica con cannella e chiodi di garofano

La ricetta antica del deliziosi crustoli calabresi, dei dolcetti di Natale preparati con un impasto al rum, vino rosso e spezie.

Stampa
crustoli calabresi ricetta antica

Crustoli calabresi: ricetta antica con cannella e chiodi di garofano


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

I crustoli calabresi sono dei golosi dolcetti di Natale, preparati con un impasto al rum e vino rosso, aromatizzato con cannella e chiodi di garofano. Deliziosi gnocchetti dolci fritti e glassati al miele, ideali da servire ancora caldi durante le festività natalizie. Scoprite come prepararli in casa secondo la ricetta antica e proponeteli a Capodanno come sfizioso dessert tradizionale.


Ingredienti

  • 500 g di semola di grano duro;
  • 150 g di olio extravergine d’oliva;
  • 100 g di zucchero semolato;
  • 100 ml di vino rosso;
  • 30 ml di rum;
  • 50 ml di acqua;
  • 4 g di lievito per dolci;
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere;
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano macinati;
  • q.b. olio di arachidi per friggere;
  • q.b. miele per la glassa.

Istruzioni

  1. All’interno di un pentolino, portate a ebollizione una miscela di vino rosso, rum, acqua e olio extravergine d’oliva.
  2. Nel frattempo, all’interno di una ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi: la semola, lo zucchero, le spezie e il lievito.
  3. Incorporate gradualmente i liquidi alla miscela di farina e mescolate con un cucchiaio, fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.
  4. Create con le mani dei cordoncini e suddivideteli in tanti piccoli gnocchetti di uguale dimensione, dopodiché rigateli con un apposito tagliere o con i rebbi di una forchetta.
  5. Friggete i crustoli calabresi in abbondante olio di arachidi e scolateli non appena appaiono dorati, lasciateli sgocciolare sopra dei fogli di carta assorbente e glassateli con il miele prima di servirli.

Note

Vi consigliamo di provare anche i turdilli calabresi al forno e le scalille calabresi al forno.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Spigola al sale: ricetta leggera e aromatica

Vol au vent al salmone affumicato: antipasto facile e veloce

Leggi anche
Contents.media