Cuneesi al rum: ricetta originale con cacao e cioccolato

La ricetta originale piemontese dei morbidi e deliziosi cuneesi al rum, delle praline di meringa con crema al cacao e glassa al cioccolato.

Stampa
cuneesi al rum ricetta originale

Cuneesi al rum: ricetta originale con cacao e cioccolato


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 1 ora e 15 minuti
  • Tempo totale: 2 ore e 15 minuti

Descrizione

I cuneesi al rum sono dei tradizionali dolcetti tipici della cucina piemontese, composti da un cuore friabile di meringa al cacao e deliziosa crema pasticcera al cacao, il tutto ricoperto con una sottile glassa al cioccolato fondente. Queste golose praline sono ideali servire nelle grandi occasioni, richiedono tempo e attenzione per una perfetta riuscita, ma una volta pronte la soddisfazione è assicurata. Ecco la ricetta originale dei classici cuneesi al rum.


Ingredienti

Per le meringhe:

  • 100 g di albumi;
  • 100 g di zucchero a velo;
  • 100 g di zucchero semolato;
  • 20 g di cacao amaro.

Per la crema:

  • 350 ml di latte intero;
  • 50 ml di rum scuro;
  • 100 g di cioccolato fondente;
  • 100 g di zucchero semolato;
  • 30 g di maizena;
  • 20 g di cacao amaro;
  • 3 tuorli d’uovo.

Per la glassa:

  • 400 g di cioccolato fondente al 50%.

Istruzioni

  1. Partite dalla preparazione delle meringhe, montando gli albumi a neve con lo zucchero semolato e incorporando a metà procedimento lo zucchero a velo setacciato con il cacao amaro.
  2. Ottenuto un composto chiaro e soffice, trasferitelo all’interno di una sac à poche dotata di beccuccio sottile e con essa create delle piccole meringhe dal diametro di 2 cm, sopra una leccarda foderata con carta da forno.
  3. Fate cuocere le meringhe al cacao a 100° per circa un’ora, dopodiché lasciatele raffreddare all’interno del forno spento, con lo sportello socchiuso. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema al rum.
  4. Montate i tuorli con lo zucchero semolato, dopodiché lavorate il roux con la maizena e il cacao amaro setacciati. Incorporate il latte caldo a filo e cuocete la crema a fuoco dolce fin quando non appare densa e corposa.
  5. Unite alla crema pasticcera il rum e il cioccolato sciolto a bagnomaria, mescolate e attendete che raffreddi completamente. Utilizzare la crema per farcire a due a due le meringhe al cacao ormai fredde, preferibilmente aiutandovi con una sac à poche.
  6. Glassate i dolcetti con il cioccolato fondente fuso a bagnomaria e attendete che la copertura si solidifichi completamente. I cuneesi al rum sono pronti per essere serviti.

Note

Vi consigliamo di provare anche le paste di meliga cuneesi e la classica panna cotta piemontese.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mousse al Baileys e caffè: fresca, cremosa e invitante

Cotoletta di tonno fresco al forno: ricetta facile e gustosa

Leggi anche
Contents.media