Dove mangiare a Firenze street food: locali consigliati

Siete a Firenze e volete provare lo street food? Scoprite i posti consigliati per godervi il buon cibo per strada.

Firenze è anche la città della gastronomia per antonomasia, dalla bistecca alla “fiorentina” alla schiacciata. Ma non dimenticate di provare lo street food più gustoso della città: ecco dove mangiare cibo di strada a Firenze

Dove mangiare street food a Firenze: posti da provare

Siete a Firenze, non potete non mangiare street food, ma sapete già dove andare? Probabilmente no. Scoprite allora in questo articolo i migliori locali e posti consigliati da noi dove mangiare “cibo di strada” a Firenze.

Per mangiare il lampredotto, una sezione dello stomaco dei bovini, l’abomaso, che è costituito da una parte più magra, la gala, e una parte più grassa, la spannocchia, tipico proprio di Firenze, ecco dove andare. Da Lampredottaio Pollini, in via de’ Macci 116, in Sant’Ambrogio. Questo lampredottaio è uno dei più antichi, mestiere tramandato di generazione in generazione.

Raccoglie sempre ottime recensioni, motivo per cui è amato anche dai local. Ottimo il panino classico al lampredotto (o con la trippa di cui parliamo dopo) a 3,50 euro. La preparazione classica prevede che venga bollito con pomodoro, sedano, cipolla e prezzemolo per qualche ora, e poi fatto a pezzettini per il panino e condito solo con salsa verde e una macinata di pepe nero.

Per mangiare la trippa, invece, c’è I’ trippaio di san Frediano, piazza dei Nerli. Questo chioschetto di street food serve non solo la trippa ma anche frattaglie come il lampredotto e la lingua. E’ consigliato il panino con la trippa oppure proprio il piatto di trippa alla fiorentina.

E poi, come non provare la schiacciata a Firenze? Sono diversi i posti consigliati, da Forno Garbo, situato in zona Careggi, dove gustarla da sola o farcita coi prodotti della loro gastronomia;

Forno Pugi, in piazza San Marco, la migliore schiacciata bianca da mangiare vuota, a ripetizione proprio!

Santo Forno, figlio del rinomato ristorante Il Santo Bevitore, qui si sfornano schiacciate da asporto a rotazione, e da farcire a piacimento.

Per provare il miglior street food occorre fare un giro al Mercato Centrale è uno spazio riqualificato nel centro di Firenze che ospita numerose botteghe eno-gastronomiche che propongono diversi piatti tipici della tradizione, non solo fiorentina.

Puoi girovagare per i due piani del mercato e lasciarti guidare dal tuo naso, attratto da profumini invitanti da ogni dove: al Mercato Centrale puoi mangiare il lampredotto, il tartufo, il bollito e lo stracotto, ma anche l’hamburger di Chianina, pesce fresco, sushi e mozzarella di bufala, a te la scelta.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove mangiare le raclette a Parigi: i nostri consigli

Come sostituire erba cipollina: i consigli

Leggi anche
Contentsads.com