Frittelle con peperoni cruschi: specialità della cucina lucana

Come preparare le squisite frittelle di peperoni cruschi, un antipasto natalizio tipico della cucina lucana, dal sapore rustico e stuzzicante.

Stampa
frittelle con peperoni cruschi

Frittelle con peperoni cruschi: specialità della cucina lucana


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Le frittelle con peperoni cruschi sono una prelibata specialità tipica della cucina lucana, ideale da servire come antipasto o finger food durante le festività natalizie. Delle sfiziose pettole salate, rese ancor più gustose e invitanti dalla croccantezza dei peperoni tipici della Basilicata. Scoprite subito come prepararle in pochissimi step.


Ingredienti

  • 200 g di farina 00;
  • 150 ml di acqua;
  • 6 peperoni cruschi;
  • 1 bustina di lievito istantaneo;
  • q.b. olio di arachidi;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Mettete in ammollo i peperoni cruschi in acqua tiepida per circa 20 minuti e intanto preparate la pastella, mescolando all’interno di una ciotola la farina, il lievito, l’acqua e un pizzico di sale e pepe.
  2. Scolate i peperoni, eliminate il picciolo e i semi, tagliateli a pezzetti e uniteli alla pastella. All’interno di una padella, scaldate a 170° abbondante olio di arachidi.
  3. Con l’aiuto di due cucchiaini, create delle piccole frittelline di pastella e tuffatele direttamente nell’olio caldo.
  4. Friggetele per alcuni minuti, fin quando non appaiono dorate, scolatele e adagiatele sopra dei fogli di carta assorbente. Servitele calde.

Note

Provate anche i paccheri con baccalà e peperoni cruschi, un primo piatto tipico del pranzo di Natale lucano.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pranzo di Natale tradizionale sardo: tutti i piatti tipici

Spaghetti cozze e vongole: ricetta semplice

Leggi anche
Contents.media