Fusilli di Felitto: ricetta tipica della cucina campana

Come preparare in casa i fusilli di Felitto, una tradizionale pasta fresca all'uovo tipica della cucina cilentana, condita con sugo di pomodoro.

Stampa
fusilli di felitto ricetta

Fusilli di Felitto: ricetta tipica di della cucina campana


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

I fusilli di Felitto sono un tradizionale primo piatto tipico della cucina campana, originario del Cilento e tipicamente condito con un semplice sugo di pomodoro all’aglio o un più ricco e sostanzioso ragù di carne napoletano. I fusilli cilentani, la cui forma ricorda vagamente quella degli spaghetti, sono una specialità antichissima e ancora oggi è tradizione prepararli a mano con la pasta fresca all’uovo. Scoprite la ricetta classica di questo invitante piatto campano.


Ingredienti

Per i fusili di Felitto:

  • 400 g di farina 00;
  • 40 ml di acqua;
  • 2 uova medie;
  • 1 pizzico di sale.

Per il sugo:

  • 500 g di passata di pomodoro;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • q.b. basilico o prezzemolo;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Setacciate la farina all’interno di una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e miscelate. Create al centro una cavità e unite a filo d’acqua e le uova leggermente sbattute.
  2. Incorporate la farina dai lati verso il centro e lavoratela prima con una forchetta e successivamente con le mani.
  3. Continuate a lavorare energicamente e a lungo l’impasto sopra una spianatoia, fino a ottenere un panetto morbido, elastico e omogeneo.
  4. Avvolgete l’impasto con la pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per alcune ore a temperatura ambiente, dopodiché con le mani leggermente oliate iniziate a creare i fusilli.
  5. I fusilli devono avere la forma di uno spaghetto spesso circa 3 mm e lungo 20 cm: per prepararli, è sarebbe bene utilizzare l’apposito ferro, ma in sua assenza potete limitarvi a creare dei semplici serpentelli.
  6. Per la salsa, fate prima rosolare uno spicchio d’aglio con olio extravergine d’oliva all’interno di una casseruola, dopodiché unite la passata di pomodoro e diluitela con poca acqua. Insaporitela con sale e pepe, lasciatela cuocere per circa 30 minuti e aromatizzatela a piacere con prezzemolo o basilico.
  7. Cuocete i fusilli di Felitto in abbondante acqua bollente salata per alcuni minuti, scolateli e conditeli con il sugo di pomodoro. Serviteli subito.

Note

Amate la cucina campana? Provate anche le linguine agli scampi alla napoletana e i tradizionali paccheri alla pescatrice.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciambelle polacche: frittelle con marmellata ispirate ai krapfen

Pasta alla paolina con cavolfiore: ricetta tipica siciliana

Leggi anche
Contents.media