Gamberoni arrostiti su crema di fave: secondo di pesce

Un secondo raffinato e ricco di gusto, semplice e veloce da preparare: lasciatevi sorprendere dalla bontà dei gamberoni arrostiti su crema di fave!

Stampa
Gamberoni arrostiti su crema di fave

Gamberoni arrostiti su crema di fave: ricetta semplice e sfiziosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 50 minuti
  • Difficoltà: Semplice
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

I gamberoni arrostiti su crema di fave sono un prelibato secondo piatto terra e mare, semplice da preparare e ideale da servire anche nelle occasioni speciali. Il suo intreccio di sapori e profumi stuzzica il palato fin dal primo assaggio: basti pensare al gusto intenso e leggermente affumicato dei gamberoni cotti alla griglia, e alla cremosità della crema di fave fresche aromatizzata all’aglio. Ogni componente è studiata per esaltare il sapore del piatto. Scoprite subito quali ingredienti occorrono e la preparazione.


Ingredienti

Per i gamberoni arrosto:

  • 12 gamberoni;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • il succo di un limone;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Per la crema di fave:

  • 400 g di fave fresche;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Preparate una miscela di succo di limone filtrato, aglio a fettine, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
  2. Aiutandovi con uno stecchino, eliminate l’intestino dei gamberoni e lasciate intatto il carapace. Adagiateli all’interno di una pirofila e bagnateli con la salsa di olio, limone e aromi.
  3. Coprite la pirofila con la pellicola per alimenti e lasciate marinare i gamberi in frigorifero per circa 30 minuti. Al termine, arrostiteli alla griglia o alla piastra per 5 minuti circa.
  4. Intanto soffriggete uno spicchio d’aglio all’interno di una casseruola con olio extravergine d’oliva. Unite le fave fresche e lasciatele insaporire a fuoco vivace.
  5. Copritele con alcuni mestoli di brodo vegetale e lasciatele cuocere a fuoco medio per circa 30 minuti. Al termine, frullate il tutto con un minipimer, così da ottenere una crema dall’aspetto liscio e omogeneo.
  6. Servite i gamberoni, preferibilmente puliti dal carapace, su un letto di crema di fave. Guarnite a piacere il piatto con del prezzemolo fresco.

Note

Vi consigliamo di provare anche la crema di fave con scarola, un primo piatto primaverile genuino e semplice da preparare. In alternativa, potete trovare la giusta ispirazione consultando la nostra raccolta di ricette light con fave.

Se invece volete sperimentare altri secondi piatti dal profumo di mare, non lasciatevi sfuggire le code di gamberi marinate e gli spiedini di gamberi e zucchine.

Gamberoni arrostiti su crema di fave

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torta salata patate e ricotta: ricetta e consigli

Zuppa di orzo e fagioli azuki: ricetta

Leggi anche
Contents.media