10 ricette light con le fave

Anche le ricette light con le fave sono un vero spettacolo, 10 proposte per i vostri pranzi.

Gli amanti delle linea lo definiscono il legume quasi perfetto, perché leggero, fonte di proteine, di sali minerali, di fibre e di vitamine A e C, scegliamo allora tra le 10 ricette light con le fave quella che preferiamo.

Con le sue 55 Kcal per 100 gr di prodotto crudo, la fava è in assoluto il legume più leggero.

Il periodo migliore per mangiare le fave è il mese di Maggio, ma è facilmente reperibile anche tra Aprile e Giugno. Le fave generalmente possono essere :

  1. Fave secche:essiccate e disponibili tutto l’anno. Per essere mangiate le fave secche, come un pò tutti i legumi, devono essere preventivamente messe in ammollo e poi cotte.
  2. Fave fresche: sono disponibili solo in primavera.

Le fave sono ricche di proteine, fosforo, potassio, calcio, vitamine A e C e fibre. Contribuiscono poi nel controllo dei livelli di glucosio e colesterolo nel sangue. Alcuni persone, a causa di una patologia ereditaria chiamata favismo non possono mangiarle. A causa di questa patologia questi soggetti non posseggono un enzima necessario a neutralizzare gli effetti nocivi di alcune sostanze tossiche presenti nelle fave e possono andare incontro a gravi crisi emolitiche.

Grazie al suo basso contenuto in calorie le fave sono consigliate a chi vuole mantenersi in linea e ricaricarsi di tante sostanze utili all’organismo. Inoltre le fave sono di facile preparazione, le fave crude infatti, vanno semplicemente sbucciate, mentre nel caso si preferiscano cotte, bastano solo 10/15 minuti o 6 o 7 minuti con una pentola a pressione.

Per quello che riguarda la conservazione, le fave fresche non ancora sgranate possono essere conservate in frigorifero, per 2/3 giorni. Una volta sgranate, occorre togliere la piccola escrescenza presente su ogni seme e se si desidera congelarle, bisogna sbollentarle per circa 3 minuti. Le fave secche invece vanno conservate in un luogo fresco e asciutto, rispettando la data di scadenza indicata sulla confezione.

Per il consumo delle fave, tante e tutte diverse sono le ricette, possono essere mangiate crude o bollite, accompagnate da formaggi o affettati, cotte con minestre, zuppe o insalate.

Considerata l’importanza delle fave ed in generale di tutti i legumi nell’alimentazione, con lo slogan “semi nutrienti per un futuro sostenibile”, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2016 l’Anno Internazionale dei legumi per fare opera di sensibilizzazione e aumentare la consapevolezza dei molti vantaggi dei legumi, incrementarne la produzione e il commercio, e incoraggiare utilizzi nuovi e più intelligenti lungo tutta la catena alimentare.

“I legumi possono contribuire in modo significativo ad affrontare la fame, la sicurezza alimentare, la malnutrizione, le sfide ambientali e la salute umana”, ha affermato a sua volta il Segretario Generale dell’ONU, Ban Ki-moon, in una dichiarazione letta a suo nome alla cerimonia di lancio.

Ma ora è il momento di scoprire insieme 10 ricette light con le fave.

Una crema light di fave

Crema di fave con scarola

Una ricetta light questa della crema di fave con scarola, perfetta per i periodi di festa, magari per prendersi una pausa da pranzi e cene ipercaloriche, preparando un piatto più leggero ma comunque sfizioso. L’articolo prosegue dopo il video La crema con la scarola è un primo perfetto e un piatto unico depurante, così da limitare i danni delle calorie assunte nel corso delle grandi abbuffate.

Crema di fave con scarola

Stufato di fave fresche

Stufato di fave fresche

Una ricetta veloce ed estremamente leggera, questa dello stufato di fave fresche. Per preparare lo stufato di fave fresche, oltre naturalmente alle fave fresche occorrono pomodorini, cipolle, foglie di alloro e noce moscata. L’articolo prosegue dopo il video Lo stufato di fave fresche può essere un ottimo contorno, con un leggero retrogusto amarognolo compensato però dalla dolcezza delle cipolle.

Stufato di fave fresche

Leggi anche: idee cena a base di legumi

Gamberoni arrostiti su crema di fave

Gamberoni arrostiti su crema di fave

Un accostamento legumi pesce perfetto per questo secondo piatto di gamberoni arrostiti su crema di fave dal sapore molto delicato. L’articolo prosegue dopo il video Gli ingredienti che occorrono per preparare questa pietanza sono davvero pochi ma devono essere di ottima qualità, occorre quindi scegliere bene fave, gamberoni, olio e prezzemolo rigorosamente fresco.

Gamberoni arrostiti su crema di fave

Fave in umido

Fave in umido

Le fave in umido sono una ricetta pratica e gustosa, da preparare quando si ha davvero poco tempo e perfetta per accompagnare un secondo piatto di carne oppure per condire il riso o la pasta. Ottime anche per preparare la pasta fresca.

Fave in umido ricetta umbra

Leggi anche: 20 ricette con le fave

Riso fave e pecorino

Riso fave e pecorino

La ricetta del riso fave e pecorino non poteva mancare tra le 10 ricette light con le fave perché è veramente un ricetta leggera con un gusto davvero delicato e decisamente facile da preparare. L’articolo prosegue dopo il video Gli ingredienti sono pochi, occorre solo avere riso, fave fresche, pecorino toscano e foglie di menta fresca.

risotto con fave e pecorino

Fave al vapore

Fave al vapore

La ricetta delle fave al vapore è un contorno molto leggero e davvero saporito. Un contorno ricco di sali minerali, proteine e vitamine con un bassissimo contenuto calorico ma un buon potere nutritivo. L’articolo prosegue dopo il video Le fave al vapore sono ottime per chi segue un regime alimentare dietetico ipocalorico o vegetariano.

Fave fresche cotte al vapore

Leggi anche: 10 ricette vegetariane con le fave

Macco di fave fresche

Macco di fave fresche

La ricetta del macco di fave fresche è una ricetta rubata alla cucina siciliana. Si tratta di una crema di fave molto semplice da preparare, ottima da gustare con la pastina, ma anche con dei semplici crostini di pane.

macco di fave ricetta siciliana

Insalata di primavera con pesce e legumi

Insalata di mazzancolle e fave

Con l’arrivo della primavera l’insalata di mazzancolle e fave può essere una buona idea per una pausa pranzo veloce, fresca e leggera, l’insalata arricchita con ingredienti gustosi ma nutrienti ricarica le energie, senza appesantire troppo.

Leggi anche: 10 ricette vegane con le fave

La caponata di verdure light

Ricotta al forno con caponata di fave e verdure

La ricotta al forno con caponata di verdure è una ricetta light deliziosa e gustosa. Qualche filetto di acciuga, due capperi sotto sale, delle buone olive nere tritate e un pizzico di peperoncino in più e la delicatissima ricotta al forno per un piatto super appetitoso.

caponata di verdure ricetta originale

La zuppa pugliese

Zuppa di fave, cicoria e straccetti

La minestra di fave, cicoria e straccetti è una ricetta che appartiene alla cucina pugliese. La Puglia è una terra molto generosa da un punto di vista dei prodotti coltivati, apparentemente poveri ma ricchi di sapore e benefici per la salute.

zuppa di fave e cicoria pugliese ricetta originale

Leggi anche: 10 ricette veloci con le fave

Scritto da Redazione Food Blog

Scrivi un commento

1000

Le 10 tisane che eliminano lo stress

Menù di Pasqua vegetariano: 20 ricette

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.