Granola fatta in casa light: muesli croccante per la colazione

Come preparare la granola fatta in casa light, una miscela croccante e sfiziosa di cereali integrali in fiocchi e granella di frutta secca.

Stampa
granola fatta in casa light

Granola fatta in casa light: cereali croccanti per la colazione


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 10 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Siete in cerca di idee semplici e veloci per rendere la vostra colazione più genuina, equilibrata e sfiziosa? Provate la nostra granola fatta in casa light, un mix croccante e nutriente di cereali integrali e frutta secca, ideale per iniziare la giornata con la giusta carica di energia. Potete prepararla in quantità, così da averla sempre a disposizione e aggiungerla a latte, yogurt e frutta fresca.


Ingredienti

  • 200 g di fiocchi d’avena;
  • 100 g di fiocchi di farro;
  • 100 g di fiocchi d’orzo;
  • 150 g di sciroppo d’acero;
  • 50 g di granella di mandorle;
  • 50 g di granella di nocciole;
  • 50 g di granella di noci;
  • 20 g di semi di zucca;
  • 2 cucchiai di olio di cocco;
  • 2 cucchiai di uva sultanina;
  • 4 albicocche secche;
  • 4 mele;
  • 1 cucchiaino di cannella (opzionale).

Istruzioni

  1. Tagliate a cubetti le mele e fatele cuocere all’interno di un pentolino con poca acqua, dopodiché frullatele fino a ridurle in purea e unite lo sciroppo d’acero.
  2. Tostate in padella i fiocchi dei cereali integrali e unite anche la granella di frutta secca e i semi oleaginosi. Lasciate raffreddare la miscela e unite anche l’uva sultanina e le albicocche secche sminuzzate.
  3. Unite la purea di mele e sciroppo d’acero al mix di cereali e frutta secca, amalgamate il composto con un cucchiaio e versatelo sopra una leccarda foderata con carta da forno.
  4. Livellate la granola su tutta la superficie della teglia, così da creare uno strato omogeneo dallo spessore di 2 cm, e fatela tostare nel forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa.
  5. Al termine della cottura, verificate che la granola sia ben asciutta, sfornatela e lasciatela raffreddare, dopodiché sgranatela con le mani e conservatela all’interno di uno o più vasetti in vetro per mantenerla croccante fino a due settimane.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sfogliatella riccia: ricetta originale napoletana

Bucatini alla gricia: ricetta originale della cucina romana

Leggi anche
Contents.media