Karpatka torta polacca: ricetta golosa con crema pasticcera

La ricetta originale della soffice e golosa karpatka, la tradizionale torta polacca di pasta choux, farcita con un morbido cuore di crema pasticcera.

Stampa
karpatka torta polacca ricetta

Karpatka torta polacca: ricetta golosa con crema pasticcera


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 40 minuti
  • Difficoltà: Media

Descrizione

Un morbido ripieno di crema pasticcera alla vaniglia, racchiuso tra due soffici strati di pasta choux: se amate i dolci delicati e cremosi, rimarrete sicuramente colpiti dalla bontà della torta polacca Karpatka. Un dessert semplice da realizzare, raffinato e invitante, ideale da servire nelle migliori occasioni: scoprite subito la ricetta e preparatela in casa seguendo i nostri consigli.


Ingredienti

Per la pasta choux:

  • 150 g di farina 00;
  • 200 ml di acqua;
  • 100 g di burro morbido;
  • 4 uova medie;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • un pizzico di sale.

Per la crema:

  • 500 ml di latte intero;
  • 120 g di zucchero semolato;
  • 150 g di burro morbido;
  • 50 g di maizena;
  • 2 uova medie;
  • 1 bustina di vanillina.

Istruzioni

  1. Versate l’acqua all’interno di un pentolino e fatela scaldare con il burro, fino a ottenere una miscela perfettamente omogenea.
  2. Attendete che il composto inizi a bollire e incorporate la farina setacciata con la vanillina, il lievito per dolci e un pizzico di sale.
  3. Lavorate l’impasto a fuoco dolce, mescolandolo fin quando non appare compatto e si stacca agevolmente dai bordi del pentolino. Trasferitelo all’interno di una ciotola e lasciatelo raffreddare.
  4. Non appena l’impasto risulta tiepido, incorporate una alla volta le uova, lavorandole con le fruste fino a ottenere una pasta choux perfettamente omogenea e cremosa.
  5. Suddividete l’impasto in due porzioni uguali e versatele all’interno di due stampi per crostate precedentemente foderati con carta da forno. Livellateli con una spatola e cuoceteli per 25 minuti a 200°.
  6. Mentre i due strati di pasta choux cuociono, dedicatevi alla preparazione della crema. Montate le uova con lo zucchero, dopodiché unite la maizena e la vanillina setacciate.
  7. Incorporate a filo il latte caldo e fate cuocere la crema fin quando non appare densa e corposa. A fuoco spento, unite anche il burro morbido a cubetti e mescolate affinché si sciolga.
  8. Farcite con la crema il primo strato di pasta choux, preferibilmente dopo averlo riposto all’interno di uno stampo a cerniera, e coprite il ripieno con il seconda strato. Decorate la torta con zucchero a velo e servitela.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Panzerotti alla valdostana: ricetta tradizionale

Frittelle americane: ricetta originale con sciroppo d’acero

Leggi anche
Contents.media