Notizie.it logo

Come fare le scaloppine di pollo: 10 idee

SCALOPPINE DI POLLO ALLA BIRRA

Come fare le scaloppine di pollo: 10 idee facili e gustose che vi proponiamo, per una cena in solitaria, con gli amici e anche per chi è attento alla linea.
Le scaloppine di pollo piacciono a tutti grandi e piccoli e possono essere preparate nei modi più svariati. Alcune di queste ricette possono diventare dei piatti unici, accompagnandoli con del riso basmati.
Eccone alcuni.

LEGGI ANCHE: Come fare le scaloppine di lonza: 10 idee
LEGGI ANCHE: Come fare le scaloppine di maiale: 10 idee
LEGGI ANCHE: Quale carne si usa per fare le scaloppine

Come fare le scaloppine di pollo: 10 idee

Scaloppine di pollo al gorgonzola

Scaloppine di pollo al gorgonzola

La preparazione delle scaloppine di pollo al gorgonzola è molto semplice:
Infariniamo le fette di pollo e mettiamole a cuocere in una padella dove avremo fatto sciogliere il burro.
Aggiungiamo 1/2 bicchiere di vino bianco e lasciamo evaporare.
Aggiungiamo il brodo vegetale e lasciamo cuocere per 12 minuti, irrorando il pollo quando il brodo evapora.
Alziamo la fiamma e lasciamo dorare il pollo, sgoccioliamolo e mettiamolo da parte.
Nella stessa pentola aggiungiamo il gorgonzola, facciamolo fondere e aggiungiamo i gherigli di noce.
Quando il gorgonzola si è fuso, spegniamo il fuoco.
Impiattiamo guarnendo le scaloppine di pollo con la salsina al gorgonzola e le foglioline di timo.
Per la ricetta completa guarda qui.

Scaloppine di pollo alle mandorle

scaloppine di pollo alle mandorle

Le scaloppine di pollo alle mandorle è una facile rivisitazione del famoso pollo alle mandorle cinese.

Infariniamo per bene le fette di pollo e nel frattempo, in una padella a bordi alti antiaderente riscaldiamo 2 cucchiai di olio di semi e aggiungiamo la cipolla tagliata finemente. Aggiungiamo poi lo zenzero fresco tritato e lasciamo cuocere per qualche minuto. Aggiungiamo le fette di pollo infarinate e un pizzico di sale, lasciamo cuocere per 15-20 minuti a fuoco medio. Trascorsi 15 minuti aggiungiamo la salsa di soia, 2 mestoli di acqua calda e mescoliamo il tutto con cura. Nel frattempo che il pollo arrivi a cottura, prepariamo le mandorle tostate. Su una teglia coperta da carta forno, distribuite le mandorle pelate e mettete il forno a 180° fino a che non risultino dorate e croccanti. Una volta tostate, aggiungete le mandorle al pollo e amalgamate il tutto.

Per la ricetta completa guarda qui.

Scaloppine di pollo al Brandy

scaloppine al brandy

Le scaloppine al brendy: ecco come si preparano.

Dividere a metà i petti di pollo, mondarli, batterli ed infarinarli. Far soffriggere in una padella il burro con l’olio, adagiarvi i filetti di pollo, farli rosolare, salarli, girarli e una volta cotti metteteli da parte. Nella stessa padella aggiungete il brandy, la panna, lo zafferano e il brodo. Quando si sarà formata una bella cremina aggiungete il pollo.
Per la ricetta completa guarda qui.

Scaloppine di pollo al latte

scaloppine di pollo al latte e  limone

Le Scaloppine di pollo al latte e limone sono uno di quei piatti per chi ha pochissimo tempo da passare ai fornelli ma non vuole rinunciare al gusto. Per prepararle bastano 10 minuti.

Infarinare i petti di pollo dopo averli salati quindi mettere il burro in una padella antiaderente e farlo sciogliere a fuoco basso. Adagiare i petti di pollo in padella e lasciarli rosolare. Aggiungere altro sale al bisogno.
Versare il latte e il succo di limone ricoprendo i petti di pollo. Lasciar cuocere a fiamma medio-bassa fin quando il latte non si è ristretto e sono rimasti solo grumi. Servire caldi accompagnati dal sughetto di cottura. Per la ricetta completa guarda qui.

Scaloppine di pollo alla crema di asparagi

SCALOPPINE DI POLLO ALLA CREMA DI ASPARAGI

Le Scaloppine di pollo alla crema di asparagi: un secondo piatto facile e veloce che puo essere accompagnato con del riso o del cous cous per diventare cosi un ottimo piatto unico.

Cuocere le punte di asparagi in acqua salata per 12′, scolarle e passarle al mixer. Battere la carne, salarla e infarinarla. Rosolarla in burro e olio e trasferirla su un piatto di portata. Unire un po’ d’acqua bollente al fondo di cottura, il passato di asparagi, 1/2 bicchiere di latte o panna e il grana. Salare e cuocere mescolando per qualche minuto. Versare sulla carne e servire. Per la ricetta completa guarda qui.

Scaloppine di pollo al forno con fontina

i pollo al forno con fontina

Queste Scaloppine di pollo al forno hanno la particolarità di essere filanti,se servite calde, grazie alla fontina.

Infariniamo le scaloppine con la farina facendola aderire per bene. In una padella sciogliamo burro e aggiungiamo le fettine facendole cuocere per due minuti da ambedue le parti a fuoco vivace, salarle e peparle. Scaldare il forno a 200°. Tagliamo i pomodori a dadini. Versare in una teglia il fondo di cottura delle scaloppine, aggiungiamo le fettine di carne e sistemarvi sopra la fontina tagliata a fette sottili e, per ultimo, il pomodoro ed il basilico a pezzettini; infornare per circa sei minuti, fino a quando il formaggio in superficie si e’ fuso, e servire subito. Per la ricetta completa guarda qui.

Scaloppine di pollo al marsala

scaloppine di pollo al marsala

Scaloppine di pollo al Marsala, un gusto intenso per un secondo piatto velocissimo.

Infarinare le fettine, metterle in una padella con il burro già soffritto, farle rosolare da entrambe le parti, salarle e bagnarle con il Marsala. Cuocere per circa 5 minuti e servire con contorno di patate fritte. Per la ricetta completa guarda qui.

Scaloppine di pollo alla mediterranea

scaloppine di pollo alla mediterranea

Le Scaloppine di pollo alla mediterranea hanno pochissimi ingredienti per la preparazione ma un profumo intenso e un sapore unici che ci riporta quasi in vacanza.

Dissalate i capperi in una ciotolina di acqua tiepida per 10 minuti e sciacquateli, per togliere il sale in eccesso.
Passate le fettine di pollo sottili nella farina, scaldate 5 cucchiai di olio in una padella e rosolatele a fuoco vivo 2 minuti circa per parte,irrorate con il vino bianco e fate evaporare.
Abbassate il fuoco e aggiungete i capperi, l’aglio, le olive e i pomodorini.
Proseguite la cottura per altri 2 minuti salate e pepate e per ultimo spolverizzate con il basilico spezzettato. Per la ricetta completa guarda qui.

Scaloppine di pollo al pepe

scaloppine di pollo al pepe

Queste Scaloppine di pollo al pepe si preparano in pochissimo tempo e danno colore alla nostra tavola grazie al pepe rosa.

Infariniamo le fettine di pollo tagliate sottili, aggiungendo nella farina il pepe rosa a grani e il pepe nero e verde tritati. Cuciniamo le scaloppine di pollo in una padella con del burro girandole di tanto in tanto. Irroriamo con del vino bianco e terminiamo la cottura, Serviamo con la salsina di fondo. Per la ricetta completa guarda qui.

Scaloppine di pollo alla birra e al limone

SCALOPPINE DI POLLO ALLA BIRRA

Scaloppine di pollo alla birra e limone: un piatto semplice adatto magari per una serata tra amici.

Infarinate le fette di petto di pollo e cuciniamole in una padella capiente con del burro e l’olio e rosolate da entrambi i lati la carne. Aggiungete la birra e il succo di limone, sale e pepe e abbassate la fiamma al minimo lasciando cuocere le fettine di petto di pollo per una decina di minuti. A cottura ultimata unite anche il prezzemolo. Per la ricetta completa guarda qui.

© Riproduzione riservata
Leggi anche