Mandorle pralinate: ricetta pugliese, semplice e sfiziosa

Le mandorle pralinate sono una sfiziosa specialità tipica della cucina pugliese: scoprite la ricetta tradizionale e servitele come goloso snack.

Stampa
Mandorle pralinate ricetta pugliese

Mandorle pralinate: ricetta pugliese, semplice e sfiziosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Tempo totale: 10 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Le mandorle pralinate sono una sfiziosa specialità tipica della cucina pugliese, che richiede pochissimo tempo e soli tre ingredienti: mandorle, zucchero e acqua. Nulla di più semplice, eppure vi assicuriamo che una volta assaggiate non riuscirete più a farne a meno. Sono così stuzzicanti, croccanti e dolci che una tira l’altra: scoprite la ricetta tradizionale e proponetele come dolcetto di fine pasto o snack!


Ingredienti

  • 250 g di mandorle non pelate;
  • 250 g di zucchero semolato;
  • 30 g di acqua naturale.

Istruzioni

  1. Versate le mandorle e lo zucchero all’interno di una padella antiaderente, unite l’acqua e mescolate a fuoco medio.
  2. Mentre mescolate noterete che lo zucchero comincerà a sciogliersi: continuate a mescolare affinché non si caramellizzi.
  3.  Trascorsi alcuni minuti lo zucchero comincerà a rapprendersi e cristallizzarsi sulle mandorle, creando una croccante pralinatura.
  4. Non appena le mandorle risultano completamente pralinate, toglietele dal fuoco e trasferitele sopra un ampio vassoio. Lasciatele raffreddare prima di servirle.

Note

Vi consigliamo di provare anche il croccante alle mandorle e le mandorle al curry, uno snack piccante perfetto per l’aperitivo.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Semifreddo al cioccolato fondente e meringa italiana: la ricetta

Pettole pugliesi: ricetta originale, dolce e salata

Leggi anche
Contents.media