Quali sono i ristoranti in cui mangiare i migliori canederli di Trieste: 5 proposte

Quali sono i migliori ristoranti di Trieste in cui andare a mangiare i canederli se ci si trova in città? Cinque suggerimenti.

Quali sono i migliori ristoranti in cui andare a mangiare i tipici canederli a Trieste? Ecco la lista dei cinque locali che servono la gustosa pietanza.

Dove mangiare i migliori canederli a Trieste

I canederli sono una sorta di grossi gnocchi realizzati usando pane imbevuto nel latte e arricchito con lardo affumicato, salame tritato e altri ingredienti. Possono essere mangiati asciutti o in brodo ed essere conditi con burro e formaggio oppure con sugo di carne. La specialità del Trentino-Alto Adige viene servita anche in versione dolce.

Baracca e Burattini

Al civico 19 di via di Torre Bianca a Trieste, c’è Baracca e Burattini, uno dei ristoranti più amati per quanto riguarda i canederli. Il locale propone principalmente specialità triestine e della tradizione mediterranea europea. Non mancano in menù anche opzioni vegetariane, vegane e senza glutine. Super apprezzati dai clienti i canederli al goulash di maiale.

Spiller

Spiller, in riva Nazario Sauro 14, ha fatto dei canederli uno dei suoi cavalli di battaglia. In menù, infatti, è possibile trovare la specialità triestina in diversi piatti. Si può, ad esempio, scegliere tra il bis di canederli (spinaci e speck), serviti con burro fuso, salvia e ricotta affumicata, i canederli allo speck serviti con il goulash o, ancora, il tris di canederli (speck, spinaci e formaggi). Il cibo, poi, può essere accompagnata con un’ottima birra.

Osteria Bier Stube

L’Osteria Bier Stube, in via della Madonna del Mare 6/D a Trieste, è un locale caratteristico e molto accogliente, situato in pieno centro storico. Presso la struttura, si possono gustare i canederli di susine, lo gnocco boemo, il gulash e molto altro ancora. Molto apprezzate, poi, le birre artigianali.

Buffet Rudy

Al civico 32 di via Valdirivo a Trieste, Buffet Rudy è il paradiso degli appassionati del buffet. Divenuto negli anni un punto di riferimenti della città e noto come uno dei buffet più conosciuti e amati per la presenza in menù dei classici della tradizione gastronomica locale, presso il ristorante è possibile gustare canederli agli spinaci, jota, pasta e fagioli, prosciutto cotto con patate in tecia o con crauti, gulash, carrè di maiale affumicato. Immancabile, poi, lo strudel come dessert.

Kapuziner Keller

In Via Pozzo del Mare 1, c’è Kapuziner Keller, una classica birreria bavarese che sorge nel cuore di Trieste. Il cibo viene realizzato con materie prime di ottima qualità. Tra le specialità del locale, oltre ai canederli al gorgonzola, ci sono anche spatzle all’uovo con fonduta di formaggio ed erbe fini, tris di crostini con lardo di patanegra, polentina con fonduta di dobbiaco e chiodini, branzino marinato all’arancia, strudel di mele con crema alla vaniglia.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Una torta a tema Harry Potter: la ricetta di Hagrid

Salsa peverada: ricetta trentina con pane raffermo e salsiccia

Leggi anche
Contentsads.com