Minestra giardiniera: una calda e leggera zuppa di verdure

La ricetta semplicissima della minestra alla giardiera: un minestrone leggero preparato con tante verdure, ideale da gustare caldo in inverno.

Stampa
minestra giardiniera

Minestra giardiniera: una calda e leggera zuppa di verdure


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

La minestra alla giardiniera è una calda e invitante zuppa invernale di sole verdure, ispirata alla ricetta della tradizionale conserva di ortaggi piemontese. Un minestrone ricco e variegato, che potete personalizzare a piacimento con le verdure che preferite e arricchire con l’aggiunta di legumi, pasta e cereali, così da renderlo più nutriente e saziante.


Ingredienti

  • 500 g di cavolfiore;
  • 200 g di carote;
  • 150 g di piselli;
  • 150 g di fagiolini;
  • 1 costa di sedano;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Lavate tutte le verdure e tagliatele a pezzetti piccoli: dividete il cavolfiore in cimette, affettate le carote e il sedano a fettine e tagliate i fagiolini in 2-3 parti, dopo averli spuntati.
  2. Fate soffriggere un filo d’olio con gli spicchi d’aglio interi sul fondo di una capiente pentola, dopodiché eliminate l’aglio e unite le verdure.
  3. Lasciatele rosolare per alcuni minuti e copritele con abbondante acqua bollente salata, oppure utilizzate del brodo di porro per dare alla minestra una nota di gusto in più.
  4. Coprite la pentola con un coperchio e lasciate cuocere il minestrone a fuoco dolce per 30 minuti circa. Una volta pronto, conditelo con un filo d’olio a crudo e servitelo caldo.

Note

Provate anche il minestrone di verdure con pasta e il delizioso minestrone alla genovese.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Crumble di zucca: ricetta rustica, invitante e ricca di gusto

Crostata morbida all’arancia: un dolce invitante e profumato

Leggi anche
Contents.media