Minestrone di verdure con pasta: salutare e nutriente

Il minestrone di verdure è un piatto sano e saporito. Si può preparare in tantissimi modi e uno dei migliori è associarlo con la pasta.

Il minestrone di verdure con pasta è un piatto molto nutriente apprezzato anche dai più piccoli e da portare in tavola ad ogni occasione. Ideale per riscaldare le serate invernali, il minestrone di verdure con pasta si prepara in maniera molto semplice ma richiede un’attenta selezione degli ingredienti.

Il gusto finale non deluderà le aspettative anche dei più esigenti.

passato di verdure ricetta semplice

Minestrone di verdure con pasta

Molti preferiscono acquistare il minestrone surgelato per una maggiore praticità ma quello realizzato con le verdure fresche ha un gusto maggiormente intenso e può essere adattato ai propri gusti, combinando i vari ingredienti.

Esistono, infatti, diverse varianti di minestrone di verdure con pasta da preparare anche in base agli ortaggi che sono disponibili durante la stagione.

Il minestrone di verdure può essere servito semplice, con l’aggiunta di crostini o di pasta. In quest’ultimo caso il piatto risulterà ancora più completo e nutriente. Bisogna considerare che non tutte le tipologie di paste si prestano per essere abbinate al minestrone di verdure. Occorre scegliere i formati corti e piccoli, adatti per minestre, non solo di grano duro ma anche all’uovo o integrali.

Si potrebbe spaziare fra le conchiglie, i capellini, i ditali o i tubetti. Altre buone alternative sono le bavettine. La pasta alfabeto, che riprende la forma delle lettere, può essere una buona soluzione quando il minestrone verrà servito ai più piccoli, in modo da rendere la consumazione del pasto ancora più piacevole e divertente.

Per quanto riguarda la scelta delle verdure, invece, l’ideale è puntare su quelle fresche di stagione.

Importante è anche il taglio. Le verdure dovranno essere deve essere quando più possibile regolari. Occorre realizzare tocchetti di uguale dimensione in modo che la cottura risulti uniforme.

zuppa di orzo e farro  ricetta light per tornare in forma   dottor salute

Ingredienti

  • 200 gr di patate
  • 50 gr di spinaci
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 50 gr di fagioli borlotti precotti
  • 50 gr di piselli
  • 200 gr di cavolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 5 pomodorini
  • 1 sedano
  • 400 gr di pasta
  • olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.

La lista degli ingredienti può essere integrata con altre verdure di stagione come la zucca, i broccoli, le bietole, la cicoria e molto altro. L’abbinamento degli ingredienti dipende naturalmente anche dai gusti dei commensali.

Procedimento

La preparazione del minestrone di verdure con patate non richiede particolari abilità ma solo qualche attenzione.

  1. La prima cosa da fare è preparare un trito con sedano, carota e cipolla. Messo il trito da parte si procede mondando le verdure, tagliandole a cubetti non troppo grossolani.
  2. In una pentola dai bordi alti aggiungere un filo di olio extravergine di oliva e lasciare dorare lo spicchio d’aglio. Eliminato l’aglio aggiungere il trito e lasciare dorare per qualche minuto. Inserire le verdure, lasciando da parte gli spinaci e i legumi, ricoprire con acqua, salare e portare ad ebollizione.
  3. Continuare la cottura per circa mezz’ora e aggiungere gli spinaci e i fagioli borlotti precotti. Lasciare cuocere per altri 15 minuti circa. Alla fine aggiungere la pasta continuando la cottura per il tempo necessario in base al formato prescelto.

Servite il minestrone ben caldo aggiungendo un filo di olio extra vergine d’oliva a crudo.

vellutata di broccoli e1571325027651

Consigli

Il minestrone di verdure con pasta può essere servito anche con l’aggiunta di parmigiano reggiano e profumato con foglie di basilico. Coloro che amano i gusti più intensi possono sempre gustare il minestrone di verdure con pasta con un pizzico di peperoncino. Il minestrone di verdure con pasta può essere servito anche tiepido. Si tratta di un piatto molto leggero che può andar bene anche durante i mesi non eccessivamente freddi. Per il servizio prediligere sempre piatti fondi o ciotole.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Polenta taragna con formaggio branzi: preparazione e curiosità

Polenta taragna con Bimby senza formaggio: il procedimento

Leggi anche
Contents.media