Occhi di Strega: come preparare dolcetti di Halloween sfiziosi

Un'idea geniale per trasformare dei tartufini alle castagne in spaventosi occhi di strega.

Halloween è una delle feste più amate dai più piccoli. Per renderla davvero indimenticabile potete pensare, oltre al vestito in maschera e alle decorazioni per la casa spaventose, di creare dei dolci a tema gustosi ma terrificanti. Un esempio sono gli occhi di strega.

Di seguito vi consigliamo due varianti di questa buonissima ricetta.

Occhi di Strega

Sia sotto forma di tartufini al cioccolato al latte e cioccolato bianco, sia a base di burro di arachidi: questi dolcetti sono davvero appetitoti. Vediamo come prepararli.

Stampa
halloween

Occhi di Strega al cioccolato


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minutes
  • Tempo di cottura: 15 minutes
  • Tempo totale: 35 minutes
  • Difficoltà: 6 persone 1x

Descrizione

Deliziosissimi tartufini alle castagne e cioccolato: una ricetta gustosa al sapore di Halloween. 


Porzioni: 0

Ingredienti

  • 12 castagne
  • 70 gr cioccolato fondente
  • 70 gr cioccolato bianco
  • 2 cucchiai latte
  • 15 gr smarties

Istruzioni

  1. Prima di tutto, preparare le castagne. Pelatele, lessatele in acqua per un quarto d’ora (se volete, potete aggiungere qualche semino di finocchio per darle un aroma particolare), fino a che non diventano morbide. Quindi, lasciatele intiepidire e togliete anche la pellicina.
  2. Schiacciate le castagne con l’aiuto di una forchetta. Poi, sciogliere il cioccolato fondente, ma tenetene da parte un cubetto, e aggiungetelo alle castagne, insieme a due cucchiai di latte.
  3. Mescolate finche non ottenete un composto omogeneo. Dopodiché fate risposare in frigo per un’ora, in modo che esso diventi più solido e più facile da lavorare. Quindi create delle palline con l’impasto, grandi quanto una noce.
  4. Scogliete il cioccolato bianco e immergetevi dentro le palline, facendo attenzione a non romperli. Poi disponeteli su una griglia per farli sgocciolare e appoggiate sulla superficie uno Smartie colorato per realizzare l’iride dell’occhio.
  5. Con il cioccolato fondente che avete messo da parte, dopo averlo sciolto, realizzate la pupilla aiutandovi a disegnarla con uno stuzzicandenti. 
  6. Mettete a raffreddare i vostri occhi in congelatore, per circa mezz’ora, poi trasferiteli sui pirottini per servirli.

  • Cucina: Italian

Nutrizione

  • Calorie: 168
  • Zucchero: 0
  • Sodio: 0
  • Grassi: 0
  • Grassi saturi: 0
  • Grassi trans: 0
  • Carboidrati: 0
  • Fibre: 0
  • Proteine: 0
  • Colesterolo: 0

Occhi di strega

Occhi di Strega al burro di arachidi

Ingredienti:

  • 100 gr di burro di arachidi
  • 50 gr di burro
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 150 gr di cioccolato bianco
  • 20 smarties
  • Penne alimentari

Preparazione:

  1. Lavorare il burro di arachidi con il burro morbido e lo zucchero a velo.
  2. Lavorate fino a far amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Dividete l’impasto ottenuto in 20 pettezzi circa e formate delle palline, mettete su un piatto foderato da carta forno e fate riposare in freezer per una decina di minuti.
  4. Sciogliete il cioccolato bianco a bagno maria.
  5. Infilzate le palline con uno stecchino e passatele nel cioccolato fuso.
  6. Quindi appoggiarle man mano su un piatto foderato da carta forno e aggiungete uno smarties sulla superficie.
  7. Una volta indurita la cioccolata di copertura, con le penne alimentari, disegnate la pupilla sullo smarties e le venuzze direttamente sullo strato di cioccolato.
  8. Servite i vostri occhi di strega per la festa di halloween.
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ricetta castagne sciroppate al rum: preparazione e consigli

Come fare maturare i cachi

Leggi anche
Contents.media