Parmigiana di zucca light, la ricetta rivisitata

Non rinunciare al gusto, prova la parmigiana di zucca light.

La parmigiana di zucca light può essere realizzata non solo come secondo piatto , ma anche come contorno. Per di più non dovete nemmeno spendere molto del vostro tempo in cucina. La ricetta che avete scelto vi stupirà e non solo a voi, ma anche ad ospiti ed amici.

Parmigiana di zucca ligt, la ricetta

Dal sapore unico e gustoso ecco a voi le indicazioni giuste, per poter cucinare la parmigiana di zucca light. Vi servirà ovviamente il vostro forno, proprio perché la frittura non centra nulla in questa ricetta. Potete prepararla anche per il pranzo se vi va. Dato che risulta essere light potete consumarla tranquillamente anche a cena. Per il condimento potete utilizzare per esempio ingredienti diversi, come il prosciutto e il riempimento può avvenire con la fiordilatte.

Questo piatto risulta essere apprezzato anche dai bambini, che la trovano deliziosa e molto saporita.

Ingredienti per prepararla

Vediamo adesso gli ingredienti necessari, per una buona parmigiana di zucca light super leggera. Tutto quello che vi serve lo trovate qui sotto, nell’elenco che abbiamo creato apposta per voi.

  • prosciutto cotto 150 grammi per il condimento;
  • fiordilatte o mozzarelle 150 grammi per il condimento;
  • zucca ovviamente senza la buccia deve raggiungere un peso di 300 grammi;
  • pane grattugiato;
  • sale quanto basta;
  • olio extravergine di oliva.

Come preparare la parmigiana di zucca light

  1. Bene, arrivati a questo punto vediamo come procedere per preparare questo piatto delizioso. Per prima cosa prendete la zucca, ovviamente lavatela e rimuovete del tutto i filamenti e i semi. Successivamente rimuovete anche la buccia della zucca, fate conto che il peso del frutto è indicativo, quindi potete aggiungere quanto volete.
  2. Adesso quello che dovete fare è prenderla e tagliarla a fette, queste devono avere uno spessore di circa 2-3 mm.

    Dopodiché prendete una teglia del forno e cospargetela di olio.

  3. Procedete con il riempimento della zucca, con il prosciutto e fiordilatte. Dopo aver riempito per bene tutte le fette mettetele in ordine sulla pirofila che avete oleato.
  4. Il passo successivo consiste nel aggiungere ancora la zucca e di conseguenza anche il condimento. Questo procedimento deve andare avanti fino a quando non avete terminato con i vostri ingredienti.
  5. Per chi ama la besciamella o il parmigiano, potete aggiungere tranquillamente uno di questi due ingredienti. Per rendere ancora più buona questa delizia. Per una mezz’ora deve stare nel vostro forno ad una temperatura di 200° e voilà avete terminato. Vi auguriamo buon appetito e soprattutto se avete eseguito tutti i nostri consigli, vi facciamo i nostri complimenti.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torta salata di zucca senza pastasfoglia: come prepararla?

Festival del cioccolato Modena: tutte le informazioni

Leggi anche
Contents.media