Festival del cioccolato Modena: tutte le informazioni

Sciocolà: arriva la seconda edizione del festival del cioccolato.

In seguito all’enorme successo riscosso nella passata edizione, torna a Modena il festival del cioccolato, uno tra i festival del cioccolato più conosciuti ed apprezzati dal pubblico. Sciocolà non è una semplice sagra. Ad essa saranno presenti esperti maestri cioccolatieri e pasticceri, provenienti da ogni parte d’Italia, ma anche dall’estero.

La manifestazione porterà i visitatori a conoscere il cioccolato sotto ogni forma, anche la più insolita ed inaspettata. Sarà inoltre possibile gustare tipologie di cioccolato diverse. Si andrà da quello fondente al cioccolato al latte, passando per quelli aromatizzati, sia nelle forme tradizionali di tavolette, che in ricette più singolari mai assaggiate.

Festival del cioccolato Modena: programma

La città di Modena aprirà i battenti al festival del cioccolato l’ultimo giovedì di Ottobre e si protrarrà per quattro giorni consecutivi.

Il tutto avrà inizio con l’inaugurazione ufficiale, dove è previsto il taglio del nastro in presenza di istituzioni, sponsor e visitatori, nonché la presentazione di una singolare opera d’arte tutta realizzata in cioccolato. Si tratta di una riproduzione in scala della Ferrari F2004, dedicata al pilota Michael Schumacher in occasione dell’anniversario del suo cinquantesimo anno di età.

Di seguito si procederà all’apertura degli spazi espositivi presso via Emilia Centro ed in Corso Duomo, dove i maestri cioccolatieri e pasticceri, mostreranno e faranno assaggiare, tutte le loro prelibatezze di cioccolato.

Contemporaneamente, in piazza Matteotti, sarà possibile visitare, ad ingresso libero, la fabbrica del cioccolato, nella quale sarà possibile vedere tutte le tappe del processo di produzione, accompagnati da un maestro cioccolatiere che farà da guida, spiegando ogni passaggio della lavorazione.

Sempre lo stesso giorno, sarà possibile assistere al laboratorio l’infiorata (omaggio al pilota di Formula1 Ayrton Senna, nella ricorrenza del 25° anniversario dalla sua scomparsa), presso piazza delle Ove.

Si tratta di un’infiorata creata tramite l’aiuto dei bambini presenti. In altre parole, un vero e proprio laboratorio creativo, nel quale i bambini avranno modo di dare forma e colore a questo spazio e dalla quale composizione verrà fuori l’immagine del famoso pilota di Formula1.

Seguiranno, ancora, laboratori per bambini con giochi di cioccolato, dove sarà data loro la possibilità, sotto la guida di un maestro cioccolatiere, di creare oggetti e disegnare con il cioccolato; il laboratorio degli Halloween Puppets, dove i bambini creeranno dei puppets di carta a tema Halloween, stimolando così, la loro creatività.

Non mancheranno le sfide. Infatti, la Scioco challenge, prevederà otto studenti del corso specialistico di pasticceria che si sfideranno davanti ad una giuria di esperti, proponendo le loro migliori creazioni di cioccolato.

Ancora, vi saranno visite guidate, come quella delle sette storie misteriose a Modena. Un itinerario nel centro storico di Modena, dove saranno svelati segreti, storie di fantasmi e personaggi misteriosi. Altra particolarità dell’evento sono i giochi antichi, ovvero, i cosiddetti woodgames. Si tratta di giochi realizzati artigianalmente ed in legno. Un tuffo nel passato dei giochi analogici, che stimolerà la voglia di giocare sia di grandi che piccini.

Anche la musica avrà un ruolo fondamentale nella manifestazione. Sciocolà vi farà ascoltare The Tamarros. Un gruppo musicale itinerante composto da rullanti, timpani, ottoni e sax, che proporrà musica dance e Disco Fiver, facendovi rivivere i mitici anni ’70.

Tutto questo e molto altro ancora, vi aspetta a Modena, per la seconda edizione di Sciocolà, il festival del cioccolato.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Parmigiana di zucca light, la ricetta rivisitata

Torta ai mirtilli senza burro e uova: come prepararla?

Leggi anche
Contents.media