Pastella per friggere verdure senza uova

Le verdure fritte sono una bontà a cui difficilmente si può resistere.

Il loro sapore croccante le rende una pietanza sfiziosa da gustare in diversi momenti: aperitivi, antipasti, contorni, ecc.

Se è vero che non bisogna eccedere con la frittura, è altrettanto vero che è più che lecito introdurre nell’ambito di un regime alimentare equilibrato, il fritto che una volta a settimana, purché di qualità.

Il segreto per una frittura di qualità, oltre che nell’utilizzo di un olio adatto, sta certamente nella pastella.

Le ricette per la preparazione della pastella per friggere sono davvero innumerevoli e diverse: con la birra, con l’acqua frizzante, con o senza uova.

Oggi scopriamo assieme a Sapori Nuovi come preparare la pastella per friggere verdure senza uova.

LEGGI ANCHE: Come fare la pastella per friggere i fiori di zucca

Ingredienti pastella per verdure fritte senza uova

Gli ingredienti necessari per la preparazione di questa pastella sono davvero pochi.

Per un fritto per 4 persone sarà sufficiente procurarsi:

  • 200 gr. di farina 00
  • 100 ml. di acqua frizzante fredda
  • sale e pepe q.b.

Come fare la pastella per friggere senza uova

Mettete la farina in una terrina, aggiungete un pizzico di sale e pepe e versate lentamente l’acqua frizzante

Versare la farina e l'acqua

L’acqua dovrà essere aggiunta un po’ alla volta in modo da ottenere una pastella dalla consistenza fluida ed omogenea, ma allo stesso tempo non troppo liquida

versare l'acqua poco per volta

Quando la pastella avrà raggiunto la giusta consistenza, sarà pronta per essere utilizzata e avvolgere con un sottile strato le verdure

Qualche consiglio…

Per una frittura doc dalla croccantezza senza eguali, usate acqua frizzante molto fredda o in alternativa aggiungere dei cubetti di ghiaccio: lo shock termico dell’acqua fredda usata per la pastella a contatto con l’olio bollente farà in modo che le verdure fritte non assorbano troppo olio, risultando estremamente croccanti.

Qualche consiglio...Shock termico

Per una pastella leggermente più corposa invece, l’assenza dell’uovo può essere compensata dalla presenza di un cucchiaino in polvere di lievito per torte salate o di bicarbonato di sodio.

Preparare la pastella perfetta per friggere le vostre verdure preferite è davvero semplice…che aspettate a correre in cucina?

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare la pastella per friggere i fiori di zucca

Dolci di Pasqua vegani: 20 ricette

Contents.media