Notizie.it logo

Pizze più strane del mondo: storia e varianti

pizze più strane del mondo

Pizze più strane del mondo: le più buone e particolari.

La pizza, patrimonio dell’Unesco, è tra le pietanze più consumate e amate al mondo. Farina, acqua e lievito danno vita a una vera e propria delizia per il palato che, combinata con alcuni semplici ingredienti, la rendono una delle più note della tradizione gastronomica italiana. Nel corso del tempo il numero di pizze e condimenti è aumentato a dismisura. Curiosi di scoprire le pizze più strane del mondo?

Storia della pizza

La pizza nasce a Napoli, inizialmente veniva preparata servendosi solo e esclusivamente di pomodoro, mozzarella , basilico e formaggio. Questi gli ingredienti della classica pizza margherita, famosa ed imitata ovunque. Ad oggi, però, si sente parlare di numerosissime varianti di questa preparazione così semplice e genuina. In Italia si sono diffuse tantissime ricette per la pizza, ecco così che nascono le pizze con:

  • le verdure grigliate;
  • affettati;
  • carne;
  • vari tipi di formaggio fuso.

Queste sono solo alcune delle proposte che durante gli anni hanno iniziato ad essere presenti sui menù delle pizzerie.

L’idea di creare preparazioni uniche nel loro genere è iniziata a diventare una vera e propria sfida, ed è così che si è iniziato a sentir parlare di pizze dolci, pizze con frutta e pizze condite con ingredienti inimmaginabili.
Alcune proposte risultano essere davvero esagerate, altre invece appaiono più appetibili ma ciò che è chiaro è che si può dire oramai lontana la fase in cui si serviva solo pizza margherita.

pizza dolce

Pizze più strane del mondo

In America si sente spesso parlare di pizza con peperoni e ananas e nonostante molti pensano sia solo una diceria in realtà questa pizza esiste ed è anche tra le preferite dei cittadini degli Stati Uniti. Grosse fette di pizza condite con mozzarella filante, salame e fette di ananas per completare l’opera.

I più temerari potranno assaggiare anche la pizza al curry, cercando di forzare l’accostamento tra la spezia più particolare che ci sia e l’impasto più famoso al mondo.

pizza al curry

Molto più apprezzata invece la pizza dolce creata aggiungendo un lauto condimento di cioccolata cremosa che molti amano abbinare alla mozzarella di bufala poichè pare che l’impasto caldo della pizza permetta al cioccolato e al latti cibo di sciogliersi creando un sapore davvero unico.

Ultimamente si è sentito parlare anche di pizze estreme che vanno ben oltre la dose di calorie da assumere durante un unico pasto; si tratta di pizze con doppio o triplo carboidrato che vedono l’aggiunta di maccheroni o spaghetti come condimento.

Ma non solo, ci sono anche molti ristoranti che abbracciano la lettura gastronomica italiana e creano combinazioni davvero fuori dagli schemi utilizzando i condimenti tipici di alcuni primi piatti famosi come ad esempio la crema per la pasta alla carbonara o alla nerano.

Insomma, ogni Paese ha ben pensato di elaborare a modo proprio la classica ricetta della pizza, proponendone varianti davvero fuori dagli schemi.

  • In Francia, ad esempio, si potrà assaggiare la pizza condita con panna, cipolla e pancetta;
  • in Giappone invece è super polare la pizza hot dog caratterizzata da un cornicione ripieno di wrustel, ma ancora;
  • alle Hawaii è famosa la pizza alle banane che vede l’unione di pomodori, mozzarella e banana tagliata a fette per completare il tutto.

pizza con le banane

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche