Poke bowl con salmone cotto: ricetta esotica ricca di gusto

Il poke bowl con salmone botto, riso basmati, avocado e verdure è un piatto unico di ispirazione hawaiana, da provare alla prima occasione!

Stampa
Poke bowl con salmone cotto

Poke Bowl con salmone cotto: ricetta esotica ricca di gusto


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Il Poke Bowl con salmone cotto è una gustosa rivisitazione del classico Poke tipico della cucina hawaiana, preparato con pesce crudo. Un piatto unico sfizioso e genuino, ottimo da portare in tavola in estate e gustare anche fuori casa. Potete prepararlo con gli ingredienti che preferite: noi abbiamo scelto un mix semplice e al contempo stuzzicante, con riso basmati, avocado e verdure, naturalmente arricchito con semi di sesamo e salsa di soia.


Ingredienti

  • 250 g di riso basmati cotto al vapore;
  • 4 tranci di salmone cotto al vapore;
  • 2 avocado maturi;
  • 4 carote novelle;
  • 250 g di fagiolini;
  • 4 cucchiai di semi di sesamo;
  • q.b. salsa di soia;
  • q.b. olio extravergine d’oliva.
  • q.b. sale.

Istruzioni

  1. Cuocete il riso al vapore, seguendo la ricetta del tradizionale gohan giapponese. Intanto pulite i fagiolini e lessateli in acqua bollente salata per 15-20 minuti.
  2. Tagliate a cubetti il salmone cotto al vapore e grattugiate a julienne le carote, dopodiché conditele con della salsa di soia e olio extravergine d’oliva.
  3. Versate sul fondo di ogni ciotola un porzione di riso basmati condito con un filo d’olio e aggiungete separatamente i restanti ingredienti: il salmone, le carote a julienne, i fagiolini e metà avocado tagliato a fettine.
  4. Completate le Poke Bowl con dei semi di sesamo macinati e servitele subito. Potete gustare questo delizioso piatto unico sia caldo che freddo.

Note

Se non siete pratici con la cottura al vapore del riso e temete di sbagliare, potete lessarlo in abbondante. acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Vi raccomandiamo di scolarlo al dente.

Potete arricchire il vostro Poke con dei piselli cotti al vapore o dei fagioli edamame.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Crema fredda alle fragole: ricetta con pochi ingredienti

Risotto con crema di ravanelli: primo gustoso

Leggi anche
Contents.media