Polpettine di lupini con salsa tariyaki: ricetta sfiziosa e saporita

Come preparare in casa le squisite polpette di lupini con salsa tariyaki: un invitante secondo piatto vegano e proteico, d'ispirazione orientale.

Stampa
polpettine di lupini con salsa teriyaki

Polpettine di lupini con salsa tariyaki: ricetta sfiziosa e saporita


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora e 10 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 40 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Le polpettine di lupini con salsa tariyaki sono un gustoso secondo piatto vegano e ricco di proteine, preparato con l’aggiunta di patate lesse, aglio e prezzemolo. La protagonista di questa ricetta è la salsa tariyaki giapponese, semplicissima da preparare in casa portando a ebollizione una miscela di salsa di soia, mirin, sake e zucchero. Croccanti in superficie e morbidissime all’interno: queste polpette cotte al forno sono di una delizia unica, ideali da proporre anche come aperitivo.


Ingredienti

Per le polpette di lupini:

  • 300 g di lupini in salamoia;
  • 300 g di patate;
  • 30 ml di salsa tariyaki;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • q.b. pangrattato;
  • q.b. olio extravergine d’oliva.

Per la salsa tariyaki:

  • 120 g di salsa di soia;
  • 2 cucchiai di mirin;
  • 2 cucchiai di sake;
  • 1 cucchiaio di zucchero.

Istruzioni

  1. Versate all’interno di un pentolino la salsa di soia, il mirin, il sake e lo zucchero semolato. Mescolate la salsa tariyaki, portatela a ebollizione e lasciatela addensare per alcuni minuti.
  2. Togliete dal fuoco la salsa taiyaki e lasciatela raffreddare. Intanto lessate le patate con la buccia per 40 minuti e mettete in ammollo in acqua fredda i lupini in salamoia per dissalarli.
  3. Scolate le patate, sbucciatele e riducetele in purea con l’ausilio di uno schiacciapatate. Sbucciate i lupini, frullateli e fateli insaporite in padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e la salsa tariyaki.
  4. Unite le paurea di patate e mescolate il tutto sul fuoco, fino a ottenere un composto denso e corposo. Trasferitelo all’interno di una ciotola, lasciatelo intiepidire e unite il prezzemolo fresco tritato e del pangrattato per compattarlo.
  5. Create delle polpettine con le mani, passatele nel pangrattato e adagiatele sopra una teglia foderata con carta da forno, dopodiché conditele con un filo d’olio e cuocetele in forno per 25 minuti a 180°.
  6. Sfornate le polpette non appena appaiono dorate in superficie e servitele calde con la restante salsa tariyaki.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roll ups alla banana: deliziosi dolcetti di pancarrè fritti

Biscotti senza farina: ricetta rustica con avena e frutta secca

Leggi anche
Contents.media