Quanto tempo dura lievito di birra aperto

Quando abbiamo voglia di una pizza fatta in casa e ci ritroviamo un panetto di lievito di birra aperto, la domanda è sempre la stessa: sarà buono? Quanti giorni può rimanere aperto?

lievito_birra2

Quando la confezione di lievito di birrra, che aquistiamo al supermercato, si apre la prima volta non è più possibile sigillarla ed entra aria che non mantiene il lievito in buono stato di conservazione.

Già dopo uno o due giorni la superficie del lievito tende a scurirsi nei bordi, a sgretolarsi e a produre la muffa. Allora, che fare?

lievito

Quando il lievito di birra ha assunto quella colorazione scura non è più buono e occorre gettarlo. Occorre buttarlo anche quando c’è la muffa o emana cattivo odore .

Il lievito di birra costa poco, ma per praticità può essere molto comodo averlo già in casa piuttosto che uscire appositamente per comprarlo.

lievito_birra1

Per conservare il lievito di birra che rimane da un panetto che non usiamo integralmente è consigliabile riporlo in freezer in piccole porzioni, avvolto con la pellicola trasparente, preferibilmente nella quantità che solitamente utilizziamo.

Una soluzione buona consiste anche nel riporlo in frigorifero dentro un contenitore sottovuoto oppure avvolto con cura nella pellicola trasparente. Si conserva così qualche giorno in più, sempre nel rispetto della data di scadenza.

Quando arriva il momento di utilizzare il lievito di birra che abbiamo congelato è bene scioglierlo direttamente in acqua senza farlo scongelare prima.

Scritto da Redazione Food Blog

Scrivi un commento

1000

Come cucinare i carciofi al microonde

Cosa mangiano i bambini alla scuola materna

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.