Come cucinare i carciofi al microonde

Nutrienti, ma poveri di calorie, in pentola o al microonde i carciofi sono un toccasana per l’organismo. Ecco come cucinare i carciofi al microonde.

I carciofi sono ortaggi dall’alto valore nutritivo perché ricchi di vitamine (A, B1, B2, C e PP) e sali minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio e sodio), ma poveri di calorie.

La cinarina è il principio attivo di cui sono ricche le foglie e il succo della pianta dei carciofi, il suo sapore è percepito come un po’ amarognolo, tuttavia è un vero toccasana per il benessere dell’organismo umano, in quando aiuta a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue, aumentandone così la funzionalità epatica, favorisce la diuresi e la secrezione biliare e, infine, protegge il cuore perché lo rende più forte. I carciofi possono essere cotti in pentola o, per risparmiare del tempo, al microonde e in entrambi i casi è garantito il mantenimento degli elementi nutritivi in essi contenuti. Cucinare i carciofi al microonde è semplice e veloce, inoltre i diversi metodi di cottura al microonde consentono di ottenere risultati davvero eccellenti e diversi, senza alterare il gusto dei carciofi che, al contrario, viene esaltato. Ecco, dunque, come cucinare i carciofi al microonde.

Cucinare i carciofi al microonde con la cottura a vapore

come cucinare i carciofi al microonde_cottura vapore

Cucinare i carciofi al microonde con la cottura a vapore ha molti vantaggi tra cui:

  • il risparmio di tempo da impiegare per la preparazione e la cottura vera e propria dei carciofi rispetto ai metodi di cottura tradizionali;
  • il risparmio di energia;
  • la preservazione della genuinità dell’ortaggio che mantiene il proprio sapore, i propri aromi senza la necessità di aggiungere condimenti aggiuntivi;
  • la preservazione delle importanti sostanze organolettiche dei carciofi, delle loro vitamine e dei sali minerali che restano inalterate, non si disperdono né diminuiscono il loro valore nutritivo.

Cucinare i carciofi al microonde con il metodo di cottura a vapore è semplice e veloce, sono necessari solo 10 minuti circa e con piccoli gesti e trucchi si potranno gustare buonissimi carciofi lessati al microonde o carciofi al microonde con gramolata come descrivono le ricette.

Cucinare i carciofi al microonde con la cottura crisp

come cucinare i carciofi al microonde_crisp

Il metodo di cottura microonde-crisp garantisce agli alimenti la croccantezza ottenuta, nella cucina tradizionale, con il forno statico, ma il vantaggio di cucinare i carciofi al microone con cottura crisp è quello di riuscire a ottenere la croccantezza desiderata in tempi assolutamente ridotti rispetto alla cottura nel forno tradizionale.

Molti produttori di microonde hanno integrato ai propri apparecchi funzioni analoghe alla crisp (brevetto Whirpool), chiamandole in modi diversi o abbinando più funzioni insieme, tuttavia i risultati e l’efficienza della funzione crisp è rimasta pressoché ineguagliata.

Tuttavia, se non si ha a disposizione un microonde Whirpool è possibile ottenere risultati molto simili utilizzando la funzione combinata “microonde+grill” impostando però la potenza del proprio forno microonde medio-bassa (circa 350-400W).

Cucinare i carciofi al microonde con cottura crip o combinata, microonde+grill, si potranno ottenere piatti saporiti e croccanti come i carciofi al forno croccanti.

Cucinare i carciofi al microonde con la cottura grill

come cucinare i carciofi al microonde_grill

Cucinare i carciofi al microonde con cottura mediante funzione grill è ottimo per ottenere degli ottimi carciofi grigliati che siano allo stesso tempo dorati e gratinati, come fossero fatti su una normalissima griglia o nel forno tradizionale, con la differenza e il vantaggio che la cottura avviene in tempi molto più ridotti rispetto la tradizionale grigliatura. Nel forno a microonde il grill è al quarzo ed è collocata nella parte superiore del forno dalla quale giunge anche il calore, per questo motivo è consigliato girare il cibo cotto con questa funzione a metà cottura per consentire la cottura uniforme del cibo, carciofi compresi.

In questo modo si possono gustare deliziosi carciofi gratinati al microonde o lasagne ai carciofi al microonde.

Oltre che per verdure come i carciofi questo metodo di cottura al microonde con funzione grill è ideale anche per cuocere costine, braciole o altri cibi alla griglia.

Cucinare i carciofi al microonde: consigli e curiosità sulla pulizia prima della cottura

come cucinare i carciofi al microonde_la pulizia

Prima di procedere a cucinare i carciofi al microonde o in qualsiasi altro modo, i carciofi necessitano – come per la maggioranza delle verdure – di essere puliti, ma a questo proposito forse non tutti sanno che i carciofi sono ortaggi che contengono sostanze che, quando entrano a contatto con l’aria, tendono ad ossidare. Per questo motivo “colorano” (anneriscono in realtà) le mani di chi è in cucina e sta preparando questo ortaggio, così come tendono anche a scurire, una volta tagliati, molto velocemente.

Come indicato nell’articolo “come non annerire mani e carciofi durante la pulitura” esistono diversi modi per prevenire sia l’annerimento delle mani sia quello dei carciofi durante la loro pulitura pre-cottura, così come i rimedi per eliminare il nero dalle mani se non si fossero presi i dovuti accorgimenti.

Ecco come procedere alla pulizia dei carciofi prima della cottura:

  • i carciofi devono essere tagliati alla base del gambo, poi privarli di eventuali spine e del loro strato esterno che, in genere, risulta fibroso e duro;
  • in tutti i carciofi i primi 2-3 cm delle punte vanno tagliati perché anche nei carciofi senza spine questa parte rimane dura e poco adatta ad essere mangiata;
  • la parte più tenera così rimasta è quella che andrà cucinata e poi mangiata: il famoso cuore del carciofo è riconoscibile anche dal suo colore, più chiaro rispetto l’esterno. In attesa della cottura i gambi possono essere immersi nella ciotola con acqua e limone;

Ultimata la pulizia prima della cottura rimane solo una cosa da fare: eliminare la barba dai carciofi. L’articolo dedicato ai metodi per come togliere la barba ai carciofi spiega come procedere in base alla ricetta scelta.

Cucinare i carciofi al microonde: indicazioni sui tempi di cottura
Cucinare i carciofi al microonde, così come altre verdure, è u n metodo valido sotto molti punti di vista, primo tra tutti la conservazione degli elementi nutritivi, del loro sapore, l’esaltazione del gusto, senza dimenticare naturalmente, la rapidità dei tempi di cottura e quindi il risparmio di tempo in generale.

Le verdure, infatti, necessitano di una cottura piuttosto rapida che si aggira solitamente intorno agli 8-10 minuti, anche se la stessa varia in base al metodo di cottura utilizzato.

In ogni caso, circa a metà cottura, la cottura andrebbe momentaneamente interrotta per girare le verdure prima della ripresa della cottura.

Infine, una volta completata la cottura a microonde, i carciofi (o altra verdura) possono essere fatti riposare per qualche minuto e poi conditi, serviti freddi o caldi avranno comunque conservato tutto il loro nutrimento che, cotte diversamente, sarebbe andato perduto (almeno parzialmente).

Scritto da Redazione Food Blog

Scrivi un commento

1000

10 migliori locali con terrazze di Roma

Quanto tempo dura lievito di birra aperto

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.