Arista di maiale al forno con pancetta: un secondo piatto irresistibile

Il piatto perfetto per la domenica? L’arrosto naturalmente, accompagnato con un delizioso contorno e gustato in buona compagnia! Il secondo piatto che vi proponiamo oggi è l’arista di maiale al forno avvolta con stuzzicanti fettine di pancetta, una ricetta talmente stuzzicante che sarà impossibile rinunciare al bis! Il segreto per ottenere un arrosto con i fiocchi sta tutto nella cottura: prima si rosola la carne in padella per sigillare i succhi, dopodiché si procede con una lunga cottura a temperatura media. Il risultato è garantito, ma questo potrete constatarlo voi stessi mettendovi subito ai fornelli. E se vi stuzzica l’idea di un arrosto dai profumi agrodolci, provate anche l’arista di maiale con mele.

Ingredienti

  • 1 kg di arista di maiale
  • 200 g di pancetta a fette sottili
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • 2-3 foglie di salvia
  • q.b. brodo di carne
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Porzioni: 6
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:30
Tempo di cottura: 01:10
Tempo totale: 01:40
Adatto per diete: Senza glutine, Senza lattosio

Preparazione

  1. Tritate finemente le erbe aromatiche e utilizzatele per insaporire l'arista di maiale su tutta la superficie, insieme al sale e al pepe nero macinato.
  2. Disponete le fette sottili di pancetta sopra un ampio foglio di carta da forno, sovrapponendole leggermente l'una alle altre, così da ottenere un rettangolo.
  3. Adagiate al centro l'arista di maiale e avvolgetela con le fettine di pancetta, dopodiché fissatela con i fili di spago. Fatto questo, rosolate in padella due spicchi d'aglio a fettine con poco olio extravergine d'oliva.
  4. Unite l'arista avvolta nella pancetta e fatela insaporire a fuoco vivace da ogni lato, sfumate con il vino bianco e attendete che l'alcol sia completamente evaporato.
  5. Trasferite l'arista di maiale all'interno di una teglia rettangolare, unite il sughetto presente sul fondo della padella e cuocete l'arrosto per circa un'ora a 180°.
  6. Durante la cottura, controllate la carne, bagnatela con un po' di brodo di carne caldo e giratela con l'aiuto di due forchette. Al termine, avvolgete l'arista nella carta stagnola e lasciatela riposare per 30 minuti: in questo modo rimarrà morbida e aromatica.
  7. Servite l'arista con pancetta tagliata e fette sottili e irroratela con il fondo di cottura presente sulla teglia.
L'arista di maiale con pancetta è un piatto di per sé piuttosto ricco e sostanzioso, ma con un contorno di patate al forno non può che diventare ancor più stuzzicante! Vi consigliamo l'abbinamento con le patate novelle, aromatizzate con un trito di erbe aromatiche e cotte insieme all'arrosto. Per rendere le patate più croccanti e dorate, un piccolo segreto è quello di sbollentarle per 5 minuti, scolarle e lasciarle asciugare sopra un canovaccio. In questo modo l'amido in eccesso verrà eliminato e il risultato sarà proprio quello sperato! Arista di maiale al forno con pancetta
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media