Ricette light con Bimby: 3 idee appetitose

Dagli spaghetti alle zuppe: alcune ricette da preparare con il Bimby. Veloci semplici e light.

Il Bimby è fondamentalmente il frullatore più potente del mondo, che cucina e impasta. Viene fornito con due contenitori per cottura a vapore: uno piccolo che si inserisce all’interno della ciotola del frullatore e uno grande che si appoggia sopra.

Per cucinare con il Bimby, basta selezionare il tempo, la temperatura e la velocità del mixer che può arrivare fino a 10.000 giri al minuto. La macchina viene programmata con ricette, quindi può anche insegnarti, passo dopo passo, come preparare molteplici pietanze. Ma il vero vantaggio che lo contraddistingue dagli altri elettrodomestici da cucina è che puoi cucinare senza pensare alla cottura.

Ricette light con Bimby

Ecco, qui di seguito, alcune ricette semplici e light da preparare con il Bimby.

Pennette al salmone

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di pennette
  • 2 filetti di salmone
  • 3 cipollotti
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiaini di capperi
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 20 g di olio d’oliva
  • Parmigiano grattugiato

Preparazione

  1. Cuocere la pasta seguendo le istruzioni riportate sulla confezione stessa.
    Mettere il salmone nel varoma e 800 ml di acqua nella ciotola del Bimby; impostare a velocità 2 per 8 minuti.
  2. Rimuovere il salmone, posizionandolo in un altro varoma per mantenerlo caldo e smaltire l’acqua.
  3. Mettere l’aglio e la cipolla nella ciotola e mescolare per 2 secondi a velocità 5.
  4. Aggiungere olio e far cuocere per 3 minuti alla temperatura di 90 °C a velocità 1.
  5. Aggiungi il salmone, i capperi, il succo di limone e mescolare per altri 20 secondi mantenendo le stesse impostazioni.
  6. Versare il composto ottenuto in una casseruola, mescolare e servire con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Pennette salmone

Spaghetti con pollo e spinaci

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di petti di pollo
  • 60 grammi di succo di limone appena spremuto
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 1 cucchiaino di origano
  • 2 spicchi d’aglio
  • Mezza cipolla rossa
  • 150 grammi di spinaci
  • 1 mazzetto di basilico fresco
  • 100 grammi di feta
  • 50 grammi di mandorle
  • 60 grammi di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 500 grammi di spaghetti

Preparazione

  1. Tagliare ogni petto di pollo in 3 pezzi, unire il succo di limone, la paprika e l’origano in una ciotola.
  2. Aggiungere il pollo e marinare per circa 30 minuti.
  3. Mentre il pollo sta marinando, passare alla preparazione della salsa. Quindi mettere la cipolla e l’aglio nella ciotola del Bimby e tritare per 3 secondi alla velocità 7, dopodiché raschiare le pareti della ciotola, aggiungere un cucchiaio di olio d’oliva e cuocere per 3 minuti a 100 °C alla velocità 1.
  4. Aggiungere gli spinaci e cuocere per un minuto e mezzo mantenendo le stesse impostazioni.
    Lasciare il composto di spinaci in una ciotola e aggiungere il basilico, la feta, le mandorle e il parmigiano. Azionare il turbo per 2-3 secondi, quindi aggiungere la panna e i restanti 3 cucchiai di olio d’oliva e mescolare per 5 secondi alla velocità 3.
  5. Mettere il composto da parte nel thermoserver e aggiungere 1 litro d’acqua calda in un’altra ciotola.
  6. Disporre il ​​pollo marinato nel varoma e farlo cuocere per 20-25 minuti a temperatura varoma alla velocità 2, girando una volta durante la cottura.
  7. Mentre il pollo si sta cucinando, procedere alla cottura degli spaghetti sul fornello in modo che sia tutto pronto al momento giusto.
  8. Unire il pollo e gli spaghetti nel thermoserver con il composto di spinaci e mescolare per amalgamare il tutto. Lasciare riposare per 5 minuti: la salsa si addenserà e ricoprirà gli spaghetti. Servire con parmigiano grattugiato.

spaghetti con pollo

Zuppa di patate e porri

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 20 gr di burro
  • 1 cipolla tritata
  • 2 porri (parte bianca)
  • 2 spicchi d’aglio schiacciati
  • 1 kg di patate sbucciate e tritate grossolanamente
  • 1 litro di brodo di pollo
  • 750 ml di acqua
  • 400 ml di latte

Preparazione

  1. Scaldare l’olio e il burro in una padella a fuoco medio, aggiungere i porri tagliati a fettine sottili, quindi la cipolla e l’aglio e mescolare per circa 10 minuti.
  2. Aggiungere la patata, il brodo di pollo e l’acqua e coprire la padella.
  3. Aumenta il calore da medio a medio-alto, portando ad ebollizione, dopodiché ridurre la fiamma da medio-alta a media e cuocere con la padella parzialmente coperta per altri 20-25 minuti o fino a quando le patate divengono tenere.
  4. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare leggermente, quindi mescolare il composto a velocità 2 fino a che diventa liscio.
  5. Rimettere in padella e cuocere a fuoco medio-basso, aggiungendo il latte e mescolando per 5 minuti. Condire con sale e pepe.

Vellutata di patate e porri

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pizza Day 2020: le iniziative per la giornata mondiale della pizza

Dolci di San Valentino senza uova: le nostre proposte

Leggi anche
  • tegole valdostane ricetta originaleTegole valdostane: ricetta originale con farina di mandorle e nocciole

    La ricetta originale delle deliziose tegole valdostane, i tradizionali biscotti da tè preparati con farina di mandorle e nocciole.

  • moscow mule sbagliatoMoscow mule sbagliato: ricetta creativa

    Il Moscow mule sbagliato è un cocktail creato a Londra con l’aggiunta del cetriolo alla ricetta classica.

  • ciambellone al kiwi bimbyCiambellone al kiwi: come prepararlo con il Bimby

    Come preparare con il Bimby il delizioso ciambellone al kiwi e limone, un dolce soffice per la colazione senza latte e burro.

  • mint julep cocktail ricettaMint julep cocktail: ricetta americana

    Il mint julep cocktail è una ricetta americana del Kentucky, con menta fresca, ghiaccio e Whisky.

  • crema di cogne ricetta originaleCrema di Cogne: ricetta originale valdostana

    La ricetta originale della deliziosa crema di Cogne al cioccolato fondente con panna e rum, ideale da servire con le tegole valdostane.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.