Rimuovere i cattivi odori dal frigorifero: soluzioni casalinghe

Come rimuovere i cattivi odori dal frigorifero: suggerimenti e consigli per pulire.

A chi non è mai successo di riporre nel frigorifero del pesce, del cavolfiore o di ritrovare qualche alimento andato a male? Le conseguenze purtroppo sono ben note: i cattivi odori si diffondono nel frigo e diventa davvero difficile eliminarli. Fortunatamente esistono numerose soluzioni semplici ed efficaci per rimuovere i cattivi odori dal frigorifero.

Come spesso accade, i rimedi casalinghi sono quelli che consentono i migliori risultati senza l’uso di prodotti chimici e dunque nel pieno rispetto dell’ambiente.

Rimuovere cattivi odori dal frigorifero

Gli ingredienti da utilizzare per rimuovere i cattivi odori dal frigorifero sono svariati. La loro caratteristica è quella di costare poco ed essere allo stesso tempo molto efficaci.

Bicarbonato

Il bicarbonato è conosciuto per i suoi numerosi usi in svariati contesti.

Per quanto riguarda la sua capacità nel rimuovere i cattivi odori dal frigo, tutto ciò che è necessario fare è riempirne un bicchiere, che verrà poi collocato in un angolo al suo interno. Il bicarbonato agisce assorbendo gli odori e purificando l’aria.

bicarbonato

Aceto

Molto simile all’azione del bicarbonato è quella dell’aceto.
Per evitare che l’odore di questo ingrediente, poichè molto forte, diventi sgradevole, porre mezzo bicchiere all’interno di un frigo di media grandezza sarà più che sufficiente per eliminare la puzza.

Patata

Un altro elemento con un alto potere assorbente è la patata.
Posta su un ripiano del frigorifero, risulta necessario cambiarla ogni due o tre giorni, fino a quando l’odore indesiderato non scompare.

Limone e arancia

Allo stesso modo anche delle fette di limone messe in una ciotola consentono di arrivare allo stesso risultato, tra l’altro sarà sufficiente sostituirle con altre nuove anche dopo una settimana.

Porre in frigo mezza arancia sulla quale sono stati infilati numerosi chiodi di garofano eliminerà i cattivi odori fino a quando l’agrume non inizierà a seccarsi. A quel punto sarà sufficiente sostituire il tutto con una nuova metà del frutto.

limone

Caffè

Anche il caffè può essere un valido alleato: collocarne i fondi in frigo, all’interno di una ciotola, è un ottimo rimedio. Per lo stesso principio, una volta terminato il pacchetto di caffè macinato, questo può essere posto all’interno del frigorifero, ben aperto. Anche in questo modo è possibile rimuovere i cattivi odori.

Come evitare che si formino cattivi odori

Una volta eliminati finalmente i cattivi odori dal frigo, è utile trovare il modo di evitare una situazione simile in futuro. La prevenzione è senza ombra di dubbio l’ arma più efficace, dunque come prima cosa è necessario rifornirsi di contenitori ermetici all’interno dei quali riporre gli alimenti che possono emanare cattivi odori.

Quando vengono messi in frigorifero verdure, carne o pesce, è importante verificarne spesso lo stato, per evitare che vadano a male. I batteri, spesso causa dei cattivi odori, si annidano all’interno delle guarnizioni, quindi si raccomanda di pulire accuratamente quella zona almeno una volta al mese.

contenitori ermetici

Come pulire il frigo

Dato che all’interno di questo importante elettrodomestico vengono riposti gli alimenti, pulire con dei detergenti chimici può non essere una saggia scelta.
Una soluzione di acqua e aceto, o di acqua e bicarbonato permette infatti una profonda pulizia, andando inoltre ad igienizzare a fondo in maniera totalmente naturale.

Per una profonda azione, basta seguire semplici ma importanti passaggi.

  • Prima di tutto è fondamentale svuotare il frigorifero, servendosi di una borsa frigo per riporre gli alimenti durante il tempo necessario.
  • Non bisogna dimenticare di staccare la spina prima di procedere alla pulizia, per non correre alcun rischio.
  • I ripiani ed i cassetti vanno estratti e lavati a parte, per poi essere ricollocati al loro posto al termine del lavoro.

Con queste piccole accortezze i cattivi odori dal frigorifero saranno solo un lontano ricordo.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pranzo della domenica: che ricette invernali preparare

Bulgur ricette veloci: piatti sfiziosi per tutti i gusti

Leggi anche
Contents.media