Risotto al pistacchio: ricetta gourmet, invitante e saporita

Come preparare il risotto al pistacchio con soffritto di scalogno e pecorino romano: un prelibato primo piatto gourmet, perfetto per ogni occasione.

Stampa
risotto al pistacchio

Risotto al pistacchio: ricetta gourmet, invitante e saporita


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Tempo totale: 35 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Il risotto al pistacchio è un invitante primo piatto gourmet, preparato con un aromatico soffritto di scalogno e mantecato burro e pecorino. Un piatto dal sapore intenso, sofisticato e senza glutine, ideale da portare in tavola anche nelle grandi occasioni per far colpo sui propri ospiti.


Ingredienti

  • 320 g di riso Carnaroli;
  • 80 g di pistacchi tostati;
  • 50 g di pecorino grattugiato;
  • 1 scalogno;
  • 1 noce di burro;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • q.b. brodo vegetale caldo;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tritate finemente lo scalogno e fatelo rosolare sul fondo di una casseruola con alcuni cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  2. Non appena lo scalogno risulta ben appassito, unite il riso Carnaroli e fatelo tostare a fuoco vivace, mescolandolo continuamente affinché non si bruci.
  3. Attendete che il riso appaia traslucido, sfumatelo con il vino bianco e proseguite la cottura aggiungendo gruadualmente il brodo vegetale caldo.
  4. A metà cottura aggiungete 40 g di pistacchi tritati finemente e mescolate con cura. Tritate i restanti pistacchi grossolanamente e teneteli da parte per guarnire il risotto.
  5. A cottura ultimata, togliete il risotto dal fuoco e mantecatelo con una noce di burro e il pecorino grattugiato. Infine, guarnitelo con la granella di pistacchi e servitelo.

Note

Se desiderate dare al piatto una nota di cremosità in più, potete frullare parte dei pistacchi con della panna fresca, così da ottenere una salsa con cui mantecare il risotto a fine cottura.

Provate anche il risotto con funghi e nocciole e il risotto con pere e mandorle.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Frittata di piadina: ricetta veloce e sfiziosa per tutti i gusti

Torta coi becchi: la ricetta della tradizionale quiche toscana

Leggi anche
Contents.media