Risotto all’isolana: un gustoso piatto tipico della cucina veronese

Come preparare il tradizionale risotto all'isolana con carni miste e formaggio: la ricetta tipica dell'Isola di Scala, invitante e ricca di gusto.

Stampa
risotto all'isolana

Risotto all’isolana: un gustoso piatto tipico della cucina veronese


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Il risotto all’isolana è un tradizionale primo piatto originario dell’Isola di Scala, in provincia dei Verona. La ricetta venne ideata nel 1967 dal Cavalier Pietro Secchiati e da allora viene riproposta in occasione dell’annuale Fiera del Riso. Gli ingredienti di questo piatto sono molto semplici e ricchi di gusto: riso Vialone Nano, carne di vitello, lombata di maiale e grana per mantecare. Le dosi sono state modificate nel 2016, durante la 50esima edizione della Fiera del Riso, portando le dosi della lombata da 100 a 300 grammi per 500 g di riso. Oggi vi proponiamo l’ultima versione di questo piatto: una specialità dal gusto intenso che non potrà che lasciarvi estasiati.


Ingredienti

  • 500 g di riso Vialone Nano;
  • 150 g di carne di vitello magra;
  • 300 g di lombata di maiale;
  • 1 l di brodo di carne;
  • 70 g di grana grattugiato;
  • 75 g di burro;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • q.b. cannella;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tagliate a cubetti la carne di vitello e di maiale, conditela all’interno di una ciotola con sale e pepe e lasciatela riposare per un’ora.
  2. Sciogliete metà del burro all’interno di una casseruola, insaporitelo con un rametto di rosmarino e unite la carne. Fatela rosolare a fuoco vivace per alcuni minuti, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 15 minuti.
  3. Intanto sciogliete il restante burro in un’altra casseruola, fate tostare il riso e copritelo con tutto il brodo di carne bollente. Lasciate cuocere il risotto fin quando non avrà assorbito tutto il brodo a disposizione.
  4. Condite il risotto con la carne e mantecatelo con il grana padano aromatizzato con un pizzico di cannella. Portatelo in tavola ancora caldo.

Note

Volete assaggiare altre specialità tipiche del Veneto? Provate anche il risotto alla sbirraglia e la tradizionale pasta e fagioli alle veneta.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vellutata di cavolfiore e carote: leggera, cremosa e saporita

Crema al burro al cioccolato: ricetta semplice, golosa e versatile

Leggi anche
Contents.media