Risotto con asparagi e salmone fresco: un primo invitante e saporito

Un primo piatto semplice, elegante e ricco di gusto: ecco la ricetta facile e veloce per preparare il delizioso risotto con asparagi e salmone.

Stampa
Risotto con asparagi e salmone fresco

Risotto con asparagi e salmone fresco: un primo invitante e saporito


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Un primo piatto terra e mare dal sapore intenso e primaverile, semplice da preparare e perfetto da portare in tavola anche nelle occasioni speciali. Vi presentiamo il delizioso risotto con asparagi e salmone fresco, un trionfo di gusto ed eleganza. La ricetta, facile e veloce, è senza glutine e senza lattosio: perfetta per tutta la famiglia!


Ingredienti

  • 350 g di riso Carnaroli;
  • 250 g di asparagi verdi;
  • 200 g di salmone fresco;
  • 100 ml di vino bianco;
  • 1 cipolla dorata;
  • q.b. brodo vegetale;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tritate finemente la cipolla e soffriggetela all’interno di una casseruola con alcuni cucchiai di olio extravergine d’oliva. Non appena appare ben appassita, unite gli asparagi tagliati a pezzetti.
  2. Insaporite gli asparagi con un pizzico di sale e pepe, fateli rosolare a fuoco basso per almeno 5 minuti e aggiungete il riso Carnaroli.
  3. Mescolate il riso con gli asparagi e fatelo tostare a fuoco vivace mescolandolo spesso, fin quando non appare traslucido. Sfumate con il vino bianco e attendete che l’alcol evapori.
  4. Proseguite la cottura per circa 15 minuti, aggiungendo poco per volta del brodo vegetale bollente. Trascorso il tempo indicato, unite il salmone fresco tagliato a cubetti.
  5. Mescolate e proseguite la cottura del risotto per una decina di minuti, continuando ad aggiungere brodo caldo all’occorrenza. Vi consigliamo di lasciarlo riposare alcuni minuti prima di servirlo.

Note

In alternativa al riso Carnaroli, potete utilizzare il riso Vialone Nano, altrettanto ottimo per la preparazione di gustosi risotti.

Se non siete intolleranti al lattosio e volete dare al risotto un gusto più morbido, potete sostituire l’olio extravergine d’oliva con burro: 30 g per il soffritto e 20 g per mantecare.

Provate anche il risotto al salmone e pepe rosa e la pasta dietetica con salmone.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Penne all’arrabbiata: la ricetta originale del primo

Uova con scamorza affumicata: un’omelette cremosa e filante

Leggi anche
Contents.media