Roscòn de Reys: la ricetta del dolce dell’Epifania spagnolo

La ricetta del classico Roscòn de Reys: la tradizionale ciambella dei Re Magi tipica della cucina spagnola, preparata con pasta brioche e canditi.

Stampa
roscon de reys ricetta

Roscòn de Reys: la ricetta del dolce dell’Epifania spagnolo


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 40 minuti
  • Difficoltà: Media
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

Il Roscòn de Reys è un tradizionale dolce di origine spagnola, che viene preparato annualmente il 6 gennaio, per festeggiare l’Epifania. La tradizione vuole che al suo interno venga nascosta nascosta una piccola sorpresa (una fava, una mandorla, un anello o una moneta), come simbolo di buon auspicio. Questa soffice ciambella dei Re Magi viene preparata con un impasto di brioche dal delizioso profumo agrumato, e decorata con frutta candita e zuccherini. Scoprite la ricetta tradizionale e provatela!


Ingredienti

  • 300 g di farina 00;
  • 300 g di farina Manitoba;
  • 250 ml di latte intero;
  • 100 g di burro morbido;
  • 120 g di zucchero semolato;
  • 2 uova medie + 1 tuorlo;
  • 20 g di lievito di birra fresco;
  • la scorza di un’arancia;
  • la scorza di un limone;
  • 1 cucchiaio di aroma di fiori d’arancio;
  • 1 bustina di vanillina;
  • q.b. frutta candita per decorare;
  • q.b. granella di zucchero per decorare.

Istruzioni

  1. Setacciate entrambe le farine e raccoglietele nella boule della planetaria, dopodiché incorporate il latte tiepido, in cui avrete disciolto il lievito di birra.
  2. Unite anche la vanillina, aroma di fiori d’arancio e la scorza grattugiata degli agrumi, dopodiché aggiungete lo zucchero e le uova. Proseguite la lavorazione dell’impasto, fin quando non appare elastico e ben incordato.
  3. Aggiungete gradualmente il burro morbido tagliato a cubetti, trasferite l’impasto all’interno di una capiente ciotola e copritelo con della pellicola. Lasciatelo lievitare in un luogo tipido per 3-4 ore, fino al raddoppio del volume.
  4. Modellate l’impasto dandogli la forma di una ciambella e adagiatela all’interno di un apposito stampo per ciambellone da 24 cm, imburrato e infarinato.
  5. Spennellate la superficie della ciambella con un tuorlo d’uovo e decoratela con frutta candita intera e granella di zucchero. Cuocetela per 40 minuti a 180° e lasciatela raffreddare prima di servirla.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bocconcini di mozzarella: ricetta sfiziosa per l’aperitivo

Mini rustici con salsiccia e formaggio: ricetta ideale per l’aperitivo

Leggi anche
Contents.media