Sformato di lenticchie e patate: piatto sostanzioso

Lo sformato di lenticchie e patate è una ricetta salvacena, ideale anche per vegetariani e vegani.

Stampa
Sformato di lenticchie e patate

Sformato di lenticchie e patate: piatto sostanzioso


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30'
  • Tempo di cottura: 30'
  • Tempo totale: 60'
  • Difficoltà: Medio

Descrizione

Lo sformato di lenticchie e patate è un piatto sostanzioso che potete utilizzare recuperando gli avanzi di un pasto festivo, ma comunque ricco di gusto e nutriente


Ingredienti

  • 150 g di lenticchie già cotte
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 patate gialle
  • 2 cucchiai di farina di ceci
  • 2 cucchiai di lievito alimentare a scaglie
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di origano secco
  • 1 bicchiere d’acqua
  • 2 cucchiai di olio e.v.o.
  • 2 prese di pangrattato
  • sale e pepe qb

Istruzioni

  1. Per prima cosa mettete a lessare le patate intere e con la buccia.
  2. Nel frattempo tritate finemente l’aglio ed il rosmarino. Riunitele quindi in una padella assieme alle lenticchie. Aggiungi un goccio d’acqua e fatele insaporire un istante, quindi aggiungete la passata di pomodoro e proseguete la cottura del sugo a fuoco lento.
  3. Quando le patate sono cotte, sbucciatele e schiacciatele aiutandovi con lo schiaccia-patate.
  4. In una ciotola riunite le patate schiacciate, l’origano, la curcuma, il lievito alimentare a scaglie e la farina di ceci. Aggiungete il bicchiere d’acqua e mescolate in modo da ottenere un composto omogeneo e cremoso. Aggiustate di sale e pepe, quindi condite con un cucchiaio di olio.
  5. Ungete con il secondo cucchiaio d’olio il fondo di una pirofila, quindi spolveratela con una presa di pangrattato.
  6. Versate nella pirofila la metà delle patate, quindi distribuite il sugo di lenticchie e coprite con la seconda metà delle patate.
  7. Decorate la superficie dello sformato con una forchetta, quindi spolverate con la seconda presa di pangrattato.
  8. Cuocete lo sformato in forno a 220°C per circa 30 – 35 minuti.

Note

Siete alla ricerca di uno sformato salvacena? Provate la variante con carote senza patate.

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Muffin con zucca e gorgonzola: ricetta rustica e ricca di gusto

Bicchierini di mascarpone e nutella: dessert sfizioso

Leggi anche
Contents.media