Simit turco: ricetta tradizionale con semi di sesamo

La ricetta tradizionale del simit turco ai semi di sesamo: deliziose e invitanti focaccine di pane a forma di ciambella, ottime da gustare in ogni occasione.

Stampa
simit turco ricetta

Simit turco: ricetta tradizionale con semi di sesamo


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 40 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

Il simit turco è un tradizionale pane a forma di ciambella, preparato con un soffice e leggero impasto lievitato a base di farina, acqua, olio e poco zucchero, con l’aggiunta di semi di sesamo in superficie. Potete gustarlo durante i pasti o come spuntino, in abbinamento a cibi sia dolci che salati.


Ingredienti

  • 500 g di farina 00;
  • 250 g di acqua;
  • 20 g di olio extravergine d’oliva;
  • 20 g di lievito di birra fresco;
  • 20 g di zucchero semolato;
  • 50 g di miele;
  • 2 cucchiaini di sale fino;
  • q.b. semi di sesamo bianchi.

Istruzioni

  1. Sciogliete il lievito di birra sbriciolato e lo zucchero nell’acqua tiepida e incorporatela gradualmente alla farina setacciata. Potete lavorare l’impasto a mano, oppure utilizzare una planetaria.
  2. Iniziate a impastare gli ingredienti mentre incorporate l’acqua. dopodiché unite anche l’olio extravergine d’oliva e il sale. Lavorate l’impasto fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo.
  3. Trasferite l’impasto all’interno di una capiente ciotola, copritelo con della pellicola e lasciatelo livitare per almeno 2 ore, in modo tale che possa raddoppiare di volume.
  4. Suddividete l’impasto lievitato in 8 parti uguali, dividete ciascuna di esse a metà e modellate con le mani dei lunghi cordoncini. Intrecciateli a due a due e uniteli per ottenere delle ciambelle.
  5. Versate due bicchieri d’acqua all’interno di una ciotola, sciogliete al suo interno il miele e immergete nella soluzione ottenuta le cimbelle. Scolatele e cospargetele in modo uniforme con i semi di sesamo.
  6. Cuocete i simit turchi per circa 20 minuti nel forno ventilato preriscaldato a 200° e sfornateli non appena risultano perfettamente dorati in superficie. Lasciateli intiepidire prima di servirli.

Note

Amate la cucina turca? Provate anche i burekas di pasta sfoglia e le kofte di carne d’agnello: gustose polpettine speziate e fritte.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Patate sabbiose: ricetta rustica, sfiziosa e ricca di gusto

Focaccia con cipolla rossa, zucca e radicchio: ricetta autunnale

Leggi anche
Contents.media