Spaghetti con polpette al sugo: piatto tipico italoamericano

Come preparare gli spaghetti con polpette al sugo, un gustoso primo piatto tipico della cucina italoamericana, originario degli Stati Uniti.

Stampa
spaghetti con polpette al sugo

Spaghetti con polpette al sugo: piatto tipico italoamericano


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Gli spaghetti con polpette al sugo di pomodoro sono un piatto simbolo della cucina italoamericana, nato degli Stati Uniti e divenuto celebre anche in Italia grazie al film della Disney “Lilli e il Vagabondo“. Amata in particolar modo dai bambini, questa squisita pastasciutta conosce innumerevoli varianti e lascia spazio alla creatività: c’è chi prepara l’impasto per le polpette con sola carne, che aggiunge anche salumi. Una cosa è certa: dopo averli provati, vi sarà impossibile farne a meno. Scoprite subito come prepararli seguendo la nostra ricetta!


Ingredienti

  • 320 g di spaghetti;
  • 800 g di passata di pomodoro;
  • 300 g di carne macinata;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 uovo;
  • 1 fetta di pane raffermo;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 cipolla;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • q.b. pangrattato;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Preparate le polpettine amalgamando all’interno di una ciotola la carne macinata con il pane raffermo ammollato nel latte e ben strizzato, l’aglio e il prezzemolo tritati finemente, un uovo, il parmigiano e un pizzico di sale e pepe.
  2. Aggiungete del pangrattato se necessario per migliorare la consistenza dell’impasto e create con le mani leggermente inumidite tante piccole polpettine.
  3. Nel frattempo preparate anche la salsa di pomodoro, unendo la passata al soffritto di cipolla e olio extravergine d’oliva. Lasciatela cuocere per una decina di minuti, dopodiché unite le polpette e proseguite la cottura per ulteriori 15 minuti.
  4. Terminata la cottura del sugo di polpette, unite gli spaghetti cotti al dente e mescolateli con l’aiuto di due forchette per amalgamarli perfettamente al condimento. Serviteli caldi con del parmigiano grattugiato.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Crostoni con pane raffermo: antipasto rustico, facile e veloce

Risotto con zafferano e radicchio: ricetta raffinata e saporita

Leggi anche
Contents.media