Notizie.it logo

Spaghetti di zucchine al pesto, la ricetta light

spaghetti di zucchine al pesto

Sono gustosi e leggeri, semplicissimi da preparare.

Gli spaghetti di zucchine al pesto sono un piatto molto semplice da realizzare che conquisterà tutti i vostri ospiti. Questo piatto è adatto a grandi e piccini che rimarranno estasiati dal gusto delicato e dalla leggerezza di questi spaghetti alternativi. Zero carboidrato e zero glutine, ma solo verdure, ovvero zucchine che in questo periodo dell’anno sono saporitissimi perché di stagione.

Spaghetti di zucchine al pesto di basilico

Per ottenere gli spaghetti di zucchine occorre avere l’affettaverdure a spirale, un accessorio che si può acquistare nei negozi per casalinghi più forniti o più semplicemente negli e-commerce online. Dal punto di vista estetico questo piatto risulta molto invitante e non ha nulla da invidiare ai classici spaghetti per i quali l’Italia è famosa. Questa ricetta si prepara davvero in pochi minuti, quindi è perfetta anche quando si ha poco tempo. Ecco un paio di ricette di spaghetti al pesto gustose, sfiziose e soprattutto leggere!

Ingredienti per 4 persone

  • 100 grammi di foglie di basilico;
  • 20 grammi di pinoli;
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo);
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva;
  • 1 cubetto di ghiaccio;
  • 4 zucchine medie;
  • sale grosso q.b;
  • sale fino q.b;
  • pepe q.b.;
  • 20 grammi di pomodorini ciliegino.

Preparazione

  1. Per prima cosa è necessario preparare il pesto di basilico.

    Questa preparazione può essere realizzata in due maniere diverse: con il mortaio o con il frullatore.

  2. Preparazione con il mortaio: lavare e asciugare in maniera delicata le foglioline di basilico e metterle da parte. Inserire all’interno del mortatio un pizzico di sale grosso e lo spicchio d’aglio e ridurli in crema con l’aiuto del pestello. L’aglio è facoltativo, quindi può anche essere omesso.
  3. Aggiungere le foglie di basilico e un altro pizzico di sale grosso che aiuta a sminuzzare meglio e continuare a pestare. A questo punto aggiungere anche i pinoli e infine l’olio extra vergine di oliva. Se la consistenza dovesse risultare troppo asciutta, occorre aggiungere un altro cucchiaio di olio. Una volta pronto va assaggiato e se necessario aggiustare di sale.
  4. Preparazione con il frullatore: inserire all’interno del frullatore lo spicchio d’aglio, un cucchiaio di olio e il sale e azionare il frullatore.
  5. Quando il tutto sarà ridotto a purea, aggiungere le foglioline di basilico precedentemente lavate ed asciugate, i pinoli e il cubetto di ghiaccio e azionare il frullatore nuovamente. Il ghiaccio serve a non far ossidare il basilico e a mantenerlo del bel colore verde brillante.
  6. Regolare di sale e aggiungere gli altri cucchiai di olio fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  7. Lavare e asciugare le zucchine e con l’affettaverdura a spirale ottenere gli spaghetti. Condire gli spaghetti appena ottenuti con il pesto appena preparato, con i pomodorini ciliegino e del pepe macinato fresco e servire.

Spaghetti di zucchine con pesto di avocado

Un’alternativa più “esotica” per un pranzo diverso dal solito. In poche e semplici mosse avrete un piatto leggero e gustoso.

Ingredienti

  • 8 zucchine piccole;
  • pomodorini ciliegino q.b.;
  • 1 avocado maturo;
  • 3 cucchiai di yogurt greco al 0% di grassi o yogurt di soia;
  • il succo di mezzo limone;
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva;
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, lavare ed asciugare le zucchine. Con l’aiuto di un affetta verdure a spirale o di un tempera verdure creare gli spaghetti e metterli da parte.
  2. Per preparare la crema di avocado, all’interno del frullatore inserisci la polpa di un avocado, lo yogurt, il succo di mezzo limone, un cucchiaio d’olio, sale e pepe. Azionare il frullatore e lasciarlo andare fino ad ottenere un pesto liscio ed omogeneo. Assaggiare e se necessario regolare di sale e pepe.
  3. Lavare e tagliare a metà i pomodorini ciliegino. Versare all’interno di una padella antiaderente gli spaghetti di zucchine e un parte dei pomodorini ciliegino appena tagliati e lasciare cuocere per qualche minuto a fuoco medio. Non è necessario aggiungere acqua poiché durante la cottura le verdure rilasceranno la loro acqua. Togliere le verdure dal fuoco e condire con il pesto di avocado e i restanti pomodorini.

zucchine avocado

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche