Torta gigante di fragole: dolcezza al quadrato

Torta gigante di fragole, un dessert extra dolce!

Stampa
Torta gigante di fragole

Torta gigante di fragole: dolcezza al quadrato


12345 (nessun voto)Loading...

Descrizione

la Victoria sponge e la pasta frolla alla marmellata si uniscono, per un capolavoro di gusto: la torta gigante di fragole. Il risultato è abbagliante!


Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 400g di burro leggermente salato, ammorbidito
  • 200g di zucchero semolato dorato
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 600g di farina normale, più un po’ di farina extra per spolverare

Per la torta

  • 140g di burro leggermente salato, ammorbidito, più un extra per ungere
  • 140g di zucchero semolato dorato
  • 3 uova medie, sbattute
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 140g di farina autolievitante, più un extra per spolverare

Per la crema di burro

  • 140g di burro leggermente salato, ammorbidito
  • 300g di zucchero a velo, più un extra per spolverare
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia

Per il ripieno di fragole

  • 300g di marmellata di fragole
  • ¼ di cucchiaio di semi di lino dorati
  • zucchero a velo, per spolverare

Istruzioni

  1. Scaldare il forno a 180C/160C fan/gas 4. Per fare la pasta frolla, sbattere il burro, lo zucchero e l’estratto di vaniglia insieme fino a quando non diventa liscio.
  2. Aggiungere la farina in 2 o 3 volte, e mescolare fino a quando il composto inizia a formare un impasto. Usare le mani per riunirlo e formare una palla.
  3. Tagliare 100g dell’impasto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e raffreddarlo fino al momento di preparare il gambo e le foglie di fragola.
  4. Pesare l’impasto rimanente e dividerlo in 2 pezzi uguali.
  5. Usando le mani e il dorso di un cucchiaio di metallo, premere uno dei pezzi più grandi di impasto di pasta frolla nella base di una tortiera scanalata da 23 cm (avvolgere l’altro pezzo di pasta nella pellicola trasparente e raffreddare fino al momento del bisogno).
  6. Lisciare la superficie con il dorso del cucchiaio per creare uno strato uniforme, quindi raffreddare per 15 minuti.
  7. Bucherellare la base della pasta frolla dappertutto con una forchetta, mettere su una teglia da forno e cuocere per 20-25 minuti o fino a quando è leggermente dorata e soda.
  8. Togliere dal forno e, mentre la pasta frolla è ancora calda, premere un tagliapasta a forma di cuore di 9-10 cm nel centro. Lasciare raffreddare nella teglia per 20 minuti.
  9. Togliere delicatamente la pasta frolla dalla teglia e trasferirla su una rastrelliera per farla raffreddare completamente. Lavare la teglia e ripetere i passi 2 e 3 con il secondo pezzo di pasta, ma non ritagliare la forma del cuore. (Se avete 2 teglie per crostate potete fare entrambi i biscotti di frolla allo stesso tempo).
  10. Per la torta, ungere la base e i lati di una tortiera a molla da 22 cm e foderare la base con carta da forno.
  11. In una grande ciotola, sbattere il burro e lo zucchero insieme fino a quando sono chiari e spumosi. Aggiungere le uova e la vaniglia un po’ alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta, poi aggiungere la farina.
  12. Distribuire il composto nella teglia preparata e lisciare la superficie. Infornare per 20-25 minuti fino a quando sarà leggermente dorato e uno spiedino inserito al centro ne uscirà pulito.
  13. Lasciare raffreddare per 10 minuti, poi togliere dalla teglia e trasferire su una griglia per raffreddare completamente.
  14. Nel frattempo, ritagliare il gambo e le foglie di fragola. Su una superficie leggermente infarinata, stendete un pezzo di pasta frolla da 100g allo spessore di una moneta da 1£.
  15. Usando un tagliafoglie o un coltello, ritagliare 4-5 forme di foglie, poi ritagliare un gambo di fragola lungo 4 cm. È meglio farne diverse per poter scegliere le migliori. Sollevare le forme su una teglia rivestita di carta da forno e raffreddare per 15 minuti.
  16. Mentre la torta si raffredda, cuocere le foglie e i gambi per 5-10 minuti fino a quando sono leggermente dorati.
  17. Lasciare raffreddare sul vassoio per qualche minuto prima di trasferire su una rastrelliera per raffreddare completamente.
  18. Per fare la crema di burro, sbattere il burro in una grande ciotola fino a quando è morbido e pallido. Setacciare la metà dello zucchero a velo e battere fino a quando non è combinato.
  19. Setacciate il restante zucchero a velo, aggiungete l’estratto di vaniglia e sbattete fino a renderlo liscio e cremoso. Trasferire in un sacchetto monouso dotato di un ampio beccuccio rotondo, o semplicemente tagliare l’estremità del sacchetto.
  20. Iniziare ad assemblare la frolla. Posizionare il biscotto di pasta frolla senza il cuore ritagliato su un piatto o un’alzatina, con il lato con il becco rivolto verso l’alto.
  21. Iniziando dal centro, versare la crema al burro a spirale, procedendo verso il bordo. Adagiate la torta sopra la crema al burro, poi versate la marmellata sulla torta e distribuitela con cura sulla superficie.
  22. Rimuovere il cuore dal secondo biscotto di pasta frolla e metterlo da parte. Capovolgere con cura il biscotto in modo che sia rivolto verso il basso e, usando una paletta per torte, farlo scivolare sopra lo strato di marmellata.
  23. Tampona un po’ di crema di burro o marmellata sul retro del gambo e delle foglie dei biscotti, e attaccali al bordo del cuore di marmellata di fragole.
  24. Posizionare con cura singoli semi di lino all’interno del cuore di marmellata per creare l’aspetto di una fragola.
  25. Spolverare la superficie della frolla con lo zucchero a velo, tenendo il biscotto cuore riservato sopra la marmellata e le foglie in modo che non si coprano di zucchero a velo.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Victoria sponge cake: la ricetta originale inglese

Budini di gelatina di fragole: spuntino fruttato

Leggi anche
Contents.media