Dolci: dalla torta di mele al tiramisù, tutti i dessert più amati dagli italiani

I dolci sono piccoli peccati di gola irresistibili, da concedersi per regalarsi un momento di piacere: tutti i dessert amati dagli italiani.

I dolci sono piccoli peccati di gola irresistibili, da concedersi per regalarsi un momento di piacere. Basta infatti un dessert al cioccolato, un pasticcino alla crema o una fetta di torta alla frutta, per restituire un po’ di colore a una giornata irrimediabilmente grigia.

Naturalmente, a prendere per la gola gli italiani sono proposte di tutti i tipi, frutto di un’arte pasticcera che ne ha per tutti i gusti: dalle produzioni di alta pasticceria – scenografiche e dall’aspetto impeccabile – ai dolci fatti in casa, talvolta imperfetti ma altrettanto deliziosi; alcuni dessert, però, continuano ad avere la meglio sui palati degli italiani, e non è difficile capirne il perché.

Il successo della Torta di mele

Declinata in una moltitudine di varianti, la torta di mele si conferma uno dei dessert favoriti dagli amanti dei dolci: non è un caso che, in tutto il mondo, ne esistano decine di varianti, come la appeltaerten di origine svedese, il crumble di mele inglese o la più iconica American Pie.

Tuttavia, sarà per la selezione di mele zuccherine, per il profumo delicato del burro o per l’equilibrio sapiente fra zucchero e frutta, ma la torta di mele nostrana si conferma come quella più popolare fra i palati del Bel Paese che, nonostante le contaminazioni, continuano a preferirla ai corrispettivi di origine internazionale.

Le varianti più apprezzate sono quelle che rievocano i sapori della tradizione, con un procedimento che permette di ottenere torte di mele alte e soffici, proprio come quelle preparate dalla nonna.

Tiramisù: il gusto che non passa mai di moda

Tra i dolci più amati dagli italiani, non si può non menzionare il tiramisù, un dessert al cucchiaio diffusissimo a livello internazionale che ha conquistato i palati di tutto il mondo grazie all’equilibrio sapiente fra cacao, crema e caffè.

Di provenienza incerta – anche se il mito lo colloca per la prima volta a Siena, alla corte di Cosimo III de’ Medici – si ritiene che in origine sia stato preparato in Veneto, anche se la presenza di savoiardi e mascarpone potrebbero tradirne le origini lombarde.

In tempi recenti, la ricetta del tiramisù si è arricchita da numerosi varianti, qualche volta sostituendo i savoiardi, altre volte il caffè, talvolta il mascarpone.

Tuttavia, il dessert originale, quello favorito anche dai più importanti pastry chef a livello mondiale, è preparato secondo un disciplinare rigorosissimo, che prevede esclusivamente savoiardi, zucchero, mascarpone, tuorli d’uovo, caffè, marsala e cacao in polvere.

Anche la cheesecake tra i dolci più amati

Una delle ricette che, negli ultimi anni, si è silenziosamente fatta largo nei gusti e nel cuore degli italiani è la cheesecake, una torta a base di formaggio cremoso le cui varianti si distinguono in base al paese d’origine.

Le ricette attualmente favorite, soprattutto in Italia, sono quelle originarie del Regno Unito e degli Stati Uniti: la prima, rigorosamente non cotta, è realizzata con una base di biscotti sbriciolati e burro e un composto di panna, zucchero e crema di formaggio, condito con ribes nero, amarene e fragole; la seconda, prodotta talvolta con panna acida, prevede invece una fase di cottura ed è realizzata soprattutto in due versioni: la Chicago cheesecake e la New York cheesecake.

Spazio al colore con i Macarons

Nella lista dei dolci attualmente favoriti dagli italiani, non si possono non inserire i macarons, i piccoli dolcetti di origine francese, che hanno conquistato un posto di primo piano sui buffet per la loro indiscussa eleganza.

Dal composto base, che prevede un equilibrio sapiente fra meringa, zucchero a velo e farina di mandorle, si ottiene un impasto liscio che dà forma ai dei piccoli gusci -o croûtage– dal diametro variabile, da farcire con ganache al cioccolato fondente, al cioccolato bianco, crema di nocciole o marmellata.

La ricetta base è fedele alla tradizione, ma qualche piccola variante permette di preparare gusti differenti, come i deliziosissimi macarons al cioccolato bianco o i più leggeri macarons senza zucchero. Anche in questo caso, si tratta di dessert ampiamente scenografici, da regalare o servire negli eventi più raffinati, ma che conquistano il palato grazie al loro sapore inconfondibile.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Spaghetti di gelato: ricetta per una merenda estiva fresca e golosa

Cheesecake al gelato senza gelatina: ricetta fresca per l’estate

Leggi anche
Contents.media