Notizie.it logo

Vellutata di zucca: 5 ricette facili e veloci

vellutata di zucca

La vellutata di zucca è un primo piatto autunnale, allegro, colorato con cui scaldare pancia e cuore nelle fredde sere autunnali. Semplice, delicata, leggera, sana la vellutata di zucca è davvero un ottimo piatto per tutta la famiglia.

Si tratta di un ortaggio eccellente perché ricco di innumerevoli proprietà benefiche per la salute, perfetto praticamente per tutti, grandi, bambini, diabetici grazie al suo bassissimo apporto calorico, glucidico e lipidico, compensato dalla ricchezza di fibre, vitamine e sali minerali. I suoi benefici riguardano un po’ tutto l’organismo: fa bene al cuore, combatte ansia e insonnia, protegge le vie urinarie ed è un alleato vincente di pelle, unghie e capelli.

Vellutata di zucca: 5 ricette facili e veloci

La zucca è un ortaggio autunnale che, oltre ad essere impiegato come decorazione di Halloween è molto buona da mangiare.

Le preparazioni a base di zucca sono davvero moltissime e spaziano da primi piatti, a secondi, contorni e dolci.

Alla base di molte ricette di vellutate ci sono proprio ortaggi semplici ma ricchissimi di proprietà benefiche, come la zucca. Si tratta di primi piatti davvero sani, realizzati con ingredienti genuini, sopratutto se freschi, di stagione e provenienti dall’orto di casa, senza contare la semplicità e la velocità di queste preparazioni.

Esistono tantissime ricette di vellutata di zucca, moltissime facili e veloci, assolutamente da provare.

Vellutata di zucca semplice

Ecco una ricetta davvero semplice, veloce e delicatissima della vellutata di zucca. Si tratta di una crema densa e morbidissima.

Ingredienti

  • Brodo vegetale 800 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Porri 130 g
  • Zucca pulita 1 kg
  • Panna fresca liquida 100 g
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Iniziare pulendo il porro e tagliandolo a rondelle. Scaldate l’olio in una casseruola capiente, quindi unitevi il porro e fatelo soffriggere per qualche minuto, a fuoco non troppo basso, facendo attenzione che non si bruci ma facendolo tuttavia rosolare bene: questo soffritto conferirà un buon retrogusto arrostito alla vellutata. Se necessario, sfumate con poco brodo vegetale.
  2. Intanto pulite la zucca e tagliatela a cubetti. Aggiungetela nella casseruola e fatela insaporire qualche minuto, quindi aggiungete il brodo vegetale caldo.
  3. In modo che le verdure ne risultino coperte, e portate a cottura mescolando spesso. Dopo 25-30 minuti la zucca dovrebbe risultare molto morbida e quasi sfatta: insaporite con la noce moscata.
  4. E regolate di sale e di pepe a piacere. Unite quindi la panna, tenendone da parte una parte per la guarnizione finale dei piatti, e frullate accuratamente con il mixer a immersione.
  5. Avrete ottenuto una crema piuttosto liscia, ma per renderla vellutata come da manuale dovete setacciarla passandola attraverso un colino a maglie strette. Distribuitela infine nei piatti, guarnite con la restante panna e gustate la vostra vellutata di zucca ben calda!

vellutata di carote

Vellutata di carote, zucchine e zucca

La seconda ricetta di vellutata è semplicemente un concentrato di ortaggi dal gusto delicato e leggero (carote, zucchine e zucca), ma sopratutto un esplosione di vitamine, sali minerali e sano nutrimento che fa bene e riscalda nelle sere autunnali. La vellutata di carote, zucchine e zucca può essere resa più o meno leggera dall’aggiunta o dall’assenza del parmigiano.

Ingredienti

  • 1 kg di zucca mantovana pulita
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 1 cipolla di Tropea media
  • 500 ml di brodo vegetale
  • Sale q.b
  • Olio di oliva
  • Prezzemolo sedano e basilico in base al proprio gusto ed è facoltativo

Preparazione

  1. Lavare e sbucciare la zucca, tagliarla a a fette e poi a cubetti. Lavate anche le zucchine e le carote, privando quest’ultime della buccia, tagliate tutto a cubetti. Successivamente mondate la cipolla di tropea e tagliatela grossolanamente.
  2. Versate un pò di olio evo in una pentola e fate appassire la cipolla, dopodiché aggiungete tutti gli ingredienti : zucca, carote e zucchine.
  3. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per una decina di minuti. A questo punto aggiungete il brodo vegetale e mescolate il tutto con un cucchiaio di legno e continuate con la cottura, sempre a fuoco basso e con un coperchio, in maniera tale da non far asciugare troppo il tutto e facendo in modo che gli ortaggi risultino ben cotti.
  4. A questo punto, unite il sale, il prezzemolo, il sedano e il basilico che precedentemente avrete triturati e continuate la cottura. Nel caso il composto risulti troppo secco, potete aggiungere un pò d’acqua.
  5. Quando il tutto sarà cotto, toglietelo dal fuoco e, con l’aiuto di un mixer o di un frullatore ad immersione, riducetela ad una crema liscia.
  6. La vellutata di zucca, carote, zucchine e cipolla di Tropea è pronta, servitela ancora calda con un filo d’olio e, se lo gradite, una grattugiata di parmigiano o pecorino.

cosa abbinare alla vellutata

Vellutata di zucca e ceci con Bimby

Ecco una ricetta facile, veloce, delicata e leggerissima per chi è a dieta o deve seguire per necessità una dieta ipocalorica. La vellutata di zucca e ceci è davvero un buon primo piatto, sano e nutriente da gustare in famiglia nelle fresche sere autunnali. Nella ricetta proposta è previsto il peperoncino, olio solo a freddo e niente burro. A piacere e preferenza si può spruzzare del parmigiano prima di servire.

Ingredienti

  • Uno spicchio di aglio piccolo
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • 330 g di zucca già pulita
  • 150 g di ceci già lessati
  • Sale q.b.
  • Aghi di rosmarino q.b.
  • Un cucchiaino di bacche di ginepro
  • Un cucchiaino di dado Bimby
  • 350 g di acqua

Preparazione

  1. Sbucciare uno spicchio di aglio, togliere il germe centrale, metterlo nel boccale e trita 3 Sec. Vel. 7. Portare sul fondo con la spatola.
  2. Versare nel boccale 40 g di olio e soffriggere 2 Min. 100° Vel. 1.
  3. Aggiungere 330 g di zucca tagliatare a pezzi e 100 g di ceci. Frullare 3 Sec. Vel. Turbo. Portare sul fondo con la spatola e ripetere 2 Sec. Vel. Turbo.
  4. Unire il sale, il rosmarino, un cucchiaino scarso di bacche di ginepro, un cucchiaino di dado Bimby e 350 g di acqua. Cuocere 20 Min. 100° Antiorario Vel. Soft.
  5. Aggiungere 50 g di ceci e mescolare ancora 30 Sec. Antiorario Vel. Soft.
  6. Trasferire nei piatti e servire ben calda.

vellutata di ceci

Vellutata di zucca e gamberi

Questa ricetta è gustosa, saporita, ricca. Si tratta della vellutata di zucca e gamberi saltati in padella, a base di zucca, patate, gamberi, condita e aromatizzata con olio, sale, pepe, paprika, aglio, prezzemolo, erba cipollina e rosmarino. La sua preparazione prevede l’uso di brodo vegetale, ma niente burro. Una ricetta perfetta per una cena “piccante” a due.

Ingredienti

  • Zucca 700 g
  • Porri 1
  • Burro 50 g
  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva 1 cucchiaino
  • Gamberi 600 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Brandy 250 ml
  • Vino bianco 50 ml

Per il fumetto di crostacei:

  • Gamberi (teste e carapaci) 600g
  • Acqua 1 l
  • Olio extravergine di oliva 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Peperoncino fresco
  • Vino bianco 20 ml

Preparazione

  1. La prima da cosa è pulire i gamberi, staccate la testa e il carapace ed eliminate l’intestino. Tenere da parte i carapaci e utilizzarli per preparare il fumetto che servirà per insaporire la vellutata.
  2. In una pentola mettere l’olio, lo spicchio d’aglio e il peperoncino, fare soffriggere per un paio di minuti, quindi mettere anche i carapaci dei gamberi e farli insaporire nell’olio, quindi aggiungere il vino bianco, lasciare evaporare e aggiungere l’acqua (5-6) e lasciare cuocere per circa mezz’ora.
  3. Nel frattempo occupatevi della zucca, tagliatela a fette, eliminate la buccia e tagliatela in piccoli pezzi possibilmente tutti della stessa grandezza. Quindi mondate il porro, eliminando la parte verde e le foglie più esterne, quindi tagliatelo a fettine.
  4. Quindi in una pentola capiente, possibilmente larga e bassa, mettete a sciogliere il burro e unite i porri lasciateli appassire per un paio di minuti e quindi aggiungete la zucca. Salate e pepate e lasciate cuocere per una decina di minuti, aggiungendo poco alla volta il fumetto di crostacei filtrato.
  5. In un’altra padella antiaderente, scaldate l’olio con l’altro spicchio di aglio e scottate velocemente i gamberi puliti in precedenza salateli e pepateli e bagnateli con il brandy e con il vino bianco e lasciando sfumare.
  6. Lasciate insaporire per un paio di minuti e quindi spegnete il fuoco.
  7. Quando la zucca si sarà completamente ammorbidita, trasferitela in un mixer con i gamberi, aggiungete la panna e frullate fino ad ottenere una crema.
  8. Aggiungete un mestolo di fumetto se volete ottenere una consistenza più cremosa e non troppo liquida.
  9. Rimettete la vellutata nel tegame, aggiustate eventualmente di sale e di pepe, unite un filo di olio e aggiungete l’erba cipollina tritata.
  10. Ecco pronto la vostra vellutata di zucca con gamberi calda. Guarnite con i gamberi rimasti spolverandoli con un trito fine di erba cipollina ed eventualmente una macinata di pepe.
  11. Mettete i gamberi in padella con un filo di olio e l’aglio frullate la vellutata con un filo di brodo se dovesse essere necessario.

Vellutata di zucca

Vellutata di zucca trombetta

La vellutata di zucca trombetta e formaggio ha un certo che di ligure (la zucca trombetta è tipica di questa regione) è facile e veloce da preparare e si accompagna solo dal fresco formaggio caprino e della noce moscata. Una delizia per occhi e palato, un tocca sana gustoso e delicato per tutta la famiglia.

Ingredienti

  • 1 kg di zucca trombetta
  • 400 g di patate quarantine bianche
  • 1 l d’acqua
  • 300 g pane
  • Porro
  • Olio di oliva
  • Alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • Maggiorana
  • Timo
  • Origano nostrano
  • Una grattata di noce moscata

Preparazione

  1. Sbucciate, lavate e tagliate a pezzi la zucca e le patate.
  2. Tritate il porro e fatelo rosolare dolcemente in una casseruola con olio di oliva.
  3. Aggiungete la zucca, le patate e mescolate bene. Unite l’acqua, le foglie di alloro, 1 spicchio d’aglio (che toglierete prima di frullare) le foglie di maggiorana, timo, origano, sale e pepe qb.
  4. Fate cuocere per circa 40 minuti.
  5. Frullate il tutto riducendo a una crema composta, servire con crostini di pane leggermente dorato al forno. Completate con una spruzzata di pecorino o parmigiano.

vellutata di zucca

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche