Xiao mai: la ricetta dei tradizionali ravioli cinesi cotti al vapore

La ricetta tipica dei ravioli cinesi xiao mai: una tradizionale pasta fresca cotta al vapore, ripiena di gamberi, lonza di maiale e zenzero fresco.

Stampa
xiao mai ricetta ravioli

Xiao mai: la ricetta dei tradizionali ravioli cinesi cotti al vapore


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 45 minuti
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 10 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

Se siete appassionati di cucina asiatica, conoscerete senz’altro i tradizionali ravioli cotti al vapore, ripieni di gamberi e lonza di maiale: prendono il nome di xiao mai e sono un’autentica delizia. La pasta fresca, sottile e delicatissima, mette in risalto il sapore intenso e speziato del ripieno mari e monti, aromatizzato con zenzero e cipollotto. Non lasciatevi ostacolare dalla preparazione apparentemente elaborata e provateli: sono perfetti da servire durante una cena con gli amici, magari accompagnati con altri piatti tipici della cucina cinese.


Ingredienti

Per la pasta fresca:

  • 150 g di farina 00;
  • 130 g di acqua;
  • 20 g di olio di sesamo;
  • 1 pizzico di sale.

Per il ripieno:

  • 400 g di gamberi sgusciati;
  • 100 g di lonza di maiale tritata;
  • 2 cucchiai di salsa di soia;
  • 1 pezzetto di zenzero fresco;
  • 1 carota;
  • 1 cipollotto fresco.

Istruzioni

  1. Preparate l’impasto all’interno di una ciotola, unendo alla farina setacciata un pizzico di sale, l’olio di sesamo e l’acqua tiepida. Lavoratelo prima con una forchetta e poi con le mani, fino a ottenere un panetto morbido ed elastico.
  2. Coprite l’impasto con un canovaccio umido e lasciatelo riposare per 30 minuti circa. Nel frattempo tritate finemente i gamberi e riponeteli all’interno di una ciotola, con la lonza di maiale tritata e un battuto sottile di cipollotto, carota e zenzero. Condite il tutto con la salsa di soia.
  3. Stendete con un mattarello l’impasto, così da ottenere una sfoglia sottile 2 mm. Ritagliatela con un coppapasta in tanti dischi dal diametro di 12 cm e aggiungete al centro di ognuno si essi un cucchiaino abbondante di ripieno.
  4. Richiudete i ravioli sollevando i lembi verso l’alto, così da creare dei cestini. Adagiateli all’interno di un’apposita vaporiera coperta sul fondo con una foglia di cavolo e cuoceteli per 20-25 minuti. Serviteli con della salsa di soia.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Angel cake al cocco: la variante esotica del classico dolce americano

Oreo sushi, un nuovo modo per mangiare gli oreo: come preparali

Leggi anche
Contents.media