Gnocchi di riso cinesi fatti in casa: la ricetta originale

Gnocchi di riso cinesi fatti in casa, con sugo di verdure e salsa di soia: la ricetta semplice e gustosa per prepararli in pochi step.

Stampa
ricetta gnocchi di riso cinesi fatti in casa

Gnocchi di riso cinesi fatti in casa: la ricetta originale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Gli gnocchi di riso cinesi fatti in casa sono un piatto tipico della cucina orientale che regala grandi soddisfazioni: gustosi, invitanti e genuini, una vera e propria prelibatezza per grandi e piccini! Se vi piace sperimentare ricette nuove e organizzare delle cene etniche in famiglia o con i vostri amici, non potete perdere occasione di provarli: il loro sapore delicato, unito al gusto stuzzicante del condimento di verdure, vi conquisterà!


Ingredienti

Per gli gnocchi di riso:

  • 120 g di farina di riso;
  • 70 g di farina 00;
  • 120 g acqua naturale.

Per il condimento:

  • 150 g di funghi champignon;
  • 1 zucchina;
  • 1 carota;
  • 1 porro;
  • q.b. olio di sesamo;
  • q.b. salsa di soia.

Istruzioni

  1. Setacciate all’interno di una ciotola entrambe le farine e unite l’acqua a filo mentre iniziate a lavorare l’impasto primo con un cucchiaio e successivamente con le mani.
  2. La ricetta originale non prevede l’aggiunta di sale all’impasto, ma se preferite potete utilizzarlo in piccole dosi: il condimento di per sé è abbastanza sapido.
  3. Create un salsicciotto, schiacciatelo leggermente con le mani e tagliatelo in fettine sottili: otterrete così gli gnocchi di riso, da cuocere in acqua salata per circa 10 minuti.
  4. Preparate anche il condimento, soffriggendo il porro all’interno di un wok con olio di sesamo e facendo stufare per una decina di minuti tutte le verdure tagliate a pezzetti.
  5. Insaporite le verdure con 2-3 cucchiai di salsa di soia, unite gli gnocchi appena scolati e spadellateli a fuoco vivace per amalgamarli al condimento. Serviteli caldi.

Note

Se vi piace la cucina orientale, potete provare anche i ravioli di gamberi al vapore e i noodles cinesi con verdure e gamberi.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Conchiglioni ripieni di melanzane e mozzarella: piatto sostanzioso

Mandarino al cioccolato per Halloween: dessert per Bimby

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.