Albero di Natale con bignè salati: variante alla crema di parmigiano

L'albero di Natale con bignè salati è un ottimo antipasto per il pranzo del 25 dicembre, che vi proponiamo nella variante con crema al parmigiano.

Stampa
albero di natale con bigne salati

Albero di Natale con bignè salati: variante alla crema di parmigiano


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 h
  • Tempo di cottura: 45'
  • Tempo totale: 1 h 45'
  • Difficoltà: Medio

Descrizione

L’albero di Natale con bignè salati è un antipasto semplice e gustoso per iniziare il pranzo del 25 dicembre o di Capodanno con un piglio creativo. Oggi vi presentiamo la variante con crema di parmigiano e salmone, che farà ingolosire anche i palati più esigenti.


Ingredienti

Per la pasta bignè

  • 185 gr acqua
  • 165 gr burro
  • 175 gr farina 00
  • 25 gr latte intero
  • 270 gr uova

Per la crema pasticcera al parmigiano e guarnizioni:

  • 150 gr latte intero
  • 8 gr amido di riso o maizena
  • 20 gr burro
  • 50 gr tuorli
  • 2 gr colla di pesce
  • 100 gr parmigiano grattuggiato
  • 150 gr panna montata
  • salmone affumicato a fettine
  • scaglie di grana
  • spinaci lessati q.b.
  • chicchi di melograno

Istruzioni

  1. Preparate i bignè: fate bollire l’acqua con il latte e il burro, versate la farina tutta in una volta e mescolate. Lasciate asciugare sul fuoco fino a quando l’impasto si staccherà dalle pareti.
  2. Fate intiepidire e poi trasferite l’impasto in planetaria e aggiungete le uova a poco a poco. Con l’aiuto della sacca da pasticceria e una bocchetta rigata, formate un unico bignè a forma di albero di natale direttamente sulla teglia imburrata, senza usare carta forno.
  3. Fate cuocere a 220° sul ripiano intermedio del forno per 15 minuti, poi completate la cottura a 175° per 30 minuti.
  4. Preparate la crema pasticcera al parmigiano: sbattete i tuorli e aggiungete l’amido. Scaldate il latte con il burro, e, quando bolle, versate il composto di uova. Quando la crema sarà fuori dal fuoco, aggiungete il parmigiano e lasciate scogliere. Inserite infine la colla di pesce già idratata e mescolate.
  5. Coprite con pellicola a contatto e fare intiepidite. Quando sarà a temperatura ambiente, unite la panna montata, mescolando dall’alto verso il basso.
  6. Tagliate a metà il bignè, farcitelo con la crema, distribuite le fettine di salmone, e chiudete. Decorate con qualche fiorellino di salmone, dei piccoli ciuffetti di spianaci e qualche chicco di melograno.

Note

Siete alla ricerca di un primo piatto per il pranzo di Natale, dal sapore irresistibile? I cavatelli al sugo di maiale fanno per voi: si tratta di una ricetta tradizionale molisana, consumata nell’omonima regione nelle grandi occasioni.

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Plumcake natalizio: ricetta golosa

Biscotti alle arachidi salate: irresistibili bocconcini

Leggi anche
Contents.media