Biscotti con zucca e mandorle, per una colazione alternativa

Zucca e mandorle, biscotti leggeri e gustosi.

I biscotti con zucca e mandorle sono dei dolci decisamente squisiti e dal sapore unico. Gli ingredienti principali per poterli preparare sono la farina di mandorle e la zucca. Quest’ultima infatti è un ingrediente al quanto importante, rende l’impasto saporito.

Infatti dopo aver finito con la cottura, i biscotti avranno un aspetto del tutto invitante. Inoltre per merito della zucca, i biscotti si presenteranno di colore arancio. Il loro aspetto quindi è simile a quello di una vera e propria mini zucca. Queste specialità sono consigliate per accompagnarle a colazione con il latte, per poter fare una colazione alternativa e diversa dalla solita. Oppure potete preparare questi dolcetti per consumarli con il té nelle ore pomeridiane.

Biscotti con zucca e mandorle, ingredienti

Questi ingredienti che stiamo per mostrarvi, sono per preparare 30 biscotti. Quello di cui avete bisogno sono:

  • la scorza di mezzo limone da grattugiare;
  • per la guarnizione semi di zucca e mandorle;
  • polpa di zucca 150 grammi;
  • 1 uovo;
  • zucchero 150 grammi;
  • farina di mandorle 80 grammi;
  • lievito per dolci un cucchiaino;
  • farina 0, 200 grammi;
  • un pizzico di sale (q.b);
  • olio di semi 50 ml.

Bene bastano soltanto questi 10 alimenti per poter realizzare i vostri biscotti con zucca e mandorle, ma adesso vediamo come prepararle in cucina.

Come preparare i biscotti con zucca e mandorle

  1. Iniziate con la polpa della zucca, quest’ultima deve essere cotta a vapore per una durata di circa 25 minuti massimo. Fatto questo è necessario lasciarla riposare e farla raffreddare, un passaggio fondamentale consiste nello strizzarla, questo è utile per eliminare l’acqua che non serve.
  2. Dopodiché bisogna schiacciare il tutto con una posata (è preferibile una forchetta). Se volete è possibile effettuare la cottura della zucca al forno, per tutti coloro che vogliono provare una cottura differente al vapore.
  3. Una volta fatto questo, dovete munirvi di un recipiente o una ciotola, qui dovete inserire sia l’uovo che lo zucchero. Con una forchetta iniziate a lavorare questi due ingredienti, successivamente incorporate anche la farina, la polpa della zucca, l’olio e tutti gli ingredienti che restano.
  4. Quello che dovete raggiungere una volta lavorato per bene il composto, è un impasto morbido e liscio. Fatto ciò è necessario prendere una pellicola trasparente, questo serve per poter chiudere la vostra lavorazione e dovete mettere nel frigo per circa un’oretta.
  5. Bene una volta arrivati a questo punto riprendete il vostro impasto, adesso prendete un po’ di olio e bagnatevi le mani. Successivamente prendete il composto e prendete da questo dei piccoli pezzi, per poter formare delle sfere.
  6. Attrezzatevi di una teglia per poterci mettere le palline da voi lavorate, ovviamente prima di fare ciò è fondamentale ricoprire la teglia con della carta da forno.
  7. La decorazione è molto importante per poter dare un aspetto del tutto invitante al proprio dolce, qualunque esso sia.
  8. In questo caso specifico quindi dovete prendere come abbiamo citato negli ingredienti, mandorle o semi di zucca a vostro piacimento. Ogni volta che si guarnisce un dolce è sempre un piacere, in quanto si dà colore e vivacità alla propria creazione.
  9. Siamo arrivati quindi alla parte finale di questa preparazione, ovvero è indispensabile passare alla cottura dei biscotti. Accendete il vostro forno e impostate una temperatura di circa 180° (per il forno statico). Il tempo massimo per la cottura è di circa 30 minuti, ovviamente potete estrarli prima se vedete che i biscotti hanno raggiunto un elevato grado di cottura.
  10. Infine anche se l’acquolina è incontrollabile, dovete far raffreddare i vostri dolcetti. Questo passo è necessario per poter avere il massimo della qualità e del sapore.

Generalmente questi piccoli dolci vengono preparati soprattutto nel periodo di Halloween, proprio perché il loro colore e l’ingrediente della zucca è tipico di questo periodo magico. Ma non preoccupatevi potete realizzare questi biscotti ogni volta che volete, sono deliziosi e decisamente squisiti.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Occhi halloween salati, la ricetta con le uova

Muffin al pesto Bimby, per un antipasto sfizioso

Leggi anche
Contentsads.com