Calamaretti con purè alla menta: ricetta raffinata e saporita

Come preparare i calamaretti con purè di patate alla menta fresca: un invitante secondo piatto dal profumo fresco e aromatico.

Stampa
Calamaretti con purè menta

Calamaretti con purè alla menta: ricetta raffinata e saporita


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 10 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

I calamaretti con purè alla menta sono un raffinato e gustoso secondo piatto dal profumo fresco e mediterraneo, ideale da servire durante un pranzo o una cena a bese di pesce. Potete cuocere i calamaretti in padella con scalogno e vino bianco, oppure optare per una veloce cottura alla piastra, preceduta da una veloce marinatura con olio e succo di limone. Cremoso e aromatico, il purè di patate alla menta funge sia da contorno, sia da condimento per i calamaretti, esaltandone con la sua freschezza il delicato profumo di mare.


Ingredienti

Per i calamaretti:

  • 500 g di calamaretti puliti;
  • 100 ml di vino bianco;
  • 1 scalogno;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Per il purè alla menta:

  • 1 kg di patate farinose;
  • 250 ml di latte intero;
  • 50 g di burro;
  • 56 foglioline di menta fresca;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Lavate le patate e lessatele con la buccia in abbondante acqua bollente salata. Scolatele dopo 40 minuti di cottura, sbucciatele subito e riducetele in purea con l’ausilio di uno schiacciapatate.
  2. Mentre le patate cuocino, tritate finemente lo scalogno e fatelo appassire in padella con un filo d’olivo, unite i calamaretti e lasciateli insaporire a fuoco vivace per alcuni minuti.
  3. Sfumate i calamaretti con il vino bianco, insaporiteli con sale e pepe e lasciateli cuocere a fuoco medio per una decina di minuti, mescolandoli di tanto in tanto.
  4. Trasferite la purea di patate all’interno di un pentolino e incorporate a filo il latte caldo. Mescolate il purè con una frusta e fatelo addensare a fuoco dolce, fin quando non appare cremoso e vellutato.
  5. Togliete il purè di patate dal fuoco, mantecatelo con il burro morbido e aromatizzatelo con la menta fresca tritata finemente. Servitelo insieme ai calamaretti cotti in padella.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tartellette con broccoli e zafferano: stuzzicanti e ricche di gusto

Roast beef di scamone con radici arrostite: ricetta rustica e gustosa

Leggi anche
Contents.media