Notizie.it logo

Campionato nazionale dello strudel: la novità del 2019

strudel

Il primo campionato nazionale dello strudel si svolgerà a Folgaria in Aprile.

Si svolgerà a Folgaria(Trento) dal 23 al 26 aprile il primo campionato nazionale dello strudel, uno dei dolci trentini amato da grandi e piccini. La competizione chiamata anche “Strudel Cup” è organizzata dalla partnership del maestro pasticciere “Champion du Monde” Luigi Biasetto, il locale John Caffè e l’azienda per il turismo Alpe Cimbra e con il grande aiuto degli sponsor Forst, Melinda, Illy e Ferrari Spumanti.

Svolgimento della sfida

La sfida consiste nella preparazione di uno strudel tradizionale con la pasta filo, la pasta sfoglia o qualsiasi altro tipo di pasta arrotolabile. Gli ingredienti obbligatori sono le mele fresche e l’uvetta poi vi anche la possibilità di aggiungere degli ingredienti a scelta tra i quali agrumi, frutta candita, secca, liquori, pan grattato, pan di spagna e spezie. Sono invece assolutamente vietati i surrogati, le margarine, gli aromi sintetici e i semilavorati ottenuti da mix o preparati.

I 5o semifinalisti dovranno portare il loro strudel al John Caffè tassativamente entro il mezzogiorno del 23 aprile, sarà quindi una giuria a selezionare i 5 strudel vincenti e sarà Luigi Biasetto in persona a decretare i finalisti tramite una diretta sui suoi social.

I finalisti dovranno poi ripresentarsi il 26 aprile dalle ore 9 al John Caffè con gli ingredienti necessari, avranno poi 3 ore di tempo per preparare 2 strudel con la collaborazione di un allievo della scuola alberghiera, dovranno inoltre portare le attrezzature necessarie e i piatti prescelti per l’impiattamento sarà loro discrezione scegliere eventuali salse o gelati di accompagnamento e vini o bevande per rendere il proprio piatto qualcosa di speciale.

Chi può partecipare?

Sei italiano o residente in Italia da almeno 7 anni, hai almeno 5 anni di pasticceria alle spalle? Bene sei il candidato perfetto non ti resta che inviare il tuo curriculum vitae, una tua foto a mezzo busto con divisa e la foto del tuo miglior strudel all’indirizzo e-mail strudelcup@gmail.com entro e non oltre il 31 Marzo 2019.

Il numero di concorrenti sarà di max 50 persone pertanto si provvederà ad una selezione.

Cosa valuta la Giuria?

La giuria sarà divisa in 2 tipologie: la giuria lavoro e la giuria degustazione. Il candidato potrà ottenere un max di 100 punti suddivisi in 60 per il lavoro e 40 per la degustazione, vediamo in dettaglio cosa valuterà la giuria:

GIURIA LAVORO

  • la professionalità dei finalisti;
  • la pulizia e l’ordine durante le fasi di lavorazione
  • le competenze e l’organizzazione.

GIURIA DEGUSTAZIONE

  • succosità delle mele;
  • cottura delle mele e cottura della pasta;
  • qualità ingredienti;
  • fragranza, consistenza;
  • uniformità di distribuzione della frutta;
  • profumi
  • retrogusto;
  • forma, aspetto estetico (la creatività), capacità di valorizzare il prodotto nel piatto (impiattamento) e l’abbinamento con spume, salse di accompagnamento.

Ultimo cosa il premio per il primo classificato sarà di 1000 euro e una settimana bianca per due persone in un hotel di Folgaria.

© Riproduzione riservata
Leggi anche