Casatiello con ricotta e spinaci: ricetta rustica per Pasqua

Come preparare il casatiello con ricotta e spinaci: una ricetta ispirata al classico lievitato napoletano, ideale da gustare a Pasqua e Pasquetta.

Stampa
Casatiello ricotta e spinaci ricetta

Casatiello con ricotta e spinaci: ricetta rustica per Pasqua


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Tempo totale: 2 ore
  • Difficoltà: Media
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

Il casatiello con ricotta e spinaci è una squisita alternativa al classico casatiello napoletano, tradizionalmente farcito con salumi e formaggi. Una variante vegetariana che prende ispirazione dalla ricetta della torta pasqualina, il cui ripieno non può che essere di ricotta e spinaci. Semplicissimo da preparare, saporito e stuzzicante: questo lievitato rustico di origine partenopea è ideale da portare in tavola come antipasto a Pasqua e Pasquetta, per far gola a grandi e piccini.


Ingredienti

Per l’impasto:

  • 600 g di farina 00;
  • 350 ml di acqua;
  • 50 g di olio extravergine d’oliva;
  • 15 g di lievito di birra fresco;
  • 10 g di sale fino.

Per il ripieno:

  • 400 g di spinaci;
  • 250 g di ricotta vaccina asciutta;
  • 30 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 uovo medio;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida e incorporatela alla farina setacciata all’interno di una capiente boule. Per facilitarvi nella preparazione, vi consigliamo di utilizzare una planetaria.
  2. Iniziate a impastare la farina con l’acqua e incorporate a filo l’olio extravergine d’oliva. Aggiungete anche il sale e attendete che l’impasto assuma una consistenza morbida ed elastica.
  3. Trasferite l’impasto all’interno di una ciotola pulita e capiente, copritelo con della pellicola e lasciatelo lievitare per circa 2 ore, in modo tale che il volume possa raddoppiare.
  4. Nel frattempo preparate il ripieno: fate stufare gli spinaci in padella con un filo d’olio, sale e pepe, senza aggiungere acqua, toglieteli dal fuoco non appena risultano ben appassiti e pesatene 350 g circa.
  5. Sminuzzate gli spinaci e incorporateli alla ricotta setacciata, dopodiché lavorate il composto con un uovo e il parmigiano grattugiato, fin quando non appare cremoso e omogeneo.
  6. Stendete l’impasto lievitato con un mattarello, create una sfoglia rettangolare e farcitela su tutta la superficie con la crema di spinaci e ricotta, lasciando libero 1 cm dal bordo.
  7. Arrotolate la sfoglia partendo dal lato più lungo e sigillate le estremità, in modo tale che il ripieno non fuoriesca. Adagiate il rotolo all’interno di uno stampo per ciambellone e lasciatelo lievitare per circa 30 minuti.
  8. Terminata la seconda lievitazione, non vi resta che cuocere il casatiello con ricotta e spinaci nel forno statico preriscaldato a 170° per circa 50 minuti. Prima di rimuoverlo dallo stampo e servirlo, vi consigliamo di lasciarlo raffreddare completamente.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cannelloni: ricetta pasquale con ricotta, spinaci e pomodoro

Macarons ai lamponi: la ricetta dei deliziosi dolcetti francesi

Leggi anche
Contents.media