Cena leggera a base di pesce

Ecco alcune idee semplici e veloci per preparare una cena leggera a base di pesce.

SANDWICH CON GAMBERETTI E RUCOLA

Ingredienti

  1. Gamberetti bolliti
  2. Maionese
  3. Yogurt
  4. Rucola
  5. Pane

Preparazione. Tagliare a pezzettini i gamberetti, lasciandone da parte una decina, ed aggiungere la maionese alleggerita con un paio di cucchiai di yogurt.

Tagliare il pane nella forma desiderata a triangolo o rotonda e spalmare uno strato della salsa con gamberetti, sistemare due foglie di rucola e spalmare nuovamente la salsa e mettere un secondo strato. Infilzare il mini sandwich con uno stuzzicadenti e mettere sopra un gamberetto intero. Servire.

SPIEDINI DI SPADA E ZUCCHINE GRIGLIATE

Ingredienti

  1. Filetto di pesce spada fresco
  2. Zucchine
  3. Rosmarino
  4. Olio extravergine di oliva
  5. Sale
  6. Pepe

Preparazione. Tagliare il pesce spada a cubetti e marinare con un composto di olio, sale, pepe ed un rametto di rosmarino.

Lasciare in ammollo per 20 minuti. Lavare e tagliare e zucchine ed affettarle per il verso lungo. Grigliare le zucchine per qualche minuto. Utilizzare poi gli stecchini per spiedini alternando un cubetto di pesce ed una zucchina grigliata arrotolata.

INSALATA DI POLPO E PATATE

Ingredienti

  1. 1 kg di polpo
  2. 2 patate di medie dimensioni
  3. 1 rametto di prezzemolo
  4. 2 spicchi di aglio
  5. 2 cucchiai di olive denocciolate
  6. Olio extravergine di oliva
  7. 1 limone
  8. Sale e pepe

Preparazione.

Lavare bene il polpo sotto l’acqua corrente. Portare ad ebollizione l’acqua in una pentola senza salare. Il polpo è già molto salato. Quando l’acqua bolle immergere il polpo e lasciarlo cuocere per 1 ora e 30 minuti. Una volta cotto prendere il polpo senza scolare e lasciarlo raffreddare. Appena tiepido pulire bene eliminando ventose e pelle, fino a che non sarà completamente bianco. Tagliare quindi a pezzettini e sistemarlo in un recipiente.

In una ciotola immischiare olio, succo di limone, un pizzico di pepe e condire il polpo. Sbucciare le patate e tagliarle a dadini, farle bollire nella stessa acqua di cottura utilizzata per il polpo. Una volta pronte scolare e versare nello stesso recipiente del polpo, aggiungere il prezzemolo tritato, un po’ di olio, il succo di mezzo limone ed uno spicchio intero di aglio. Infine aggiungere le olive. Mettere in frigo per 2-3 ore. Prima di servire aggiungere una manciata di prezzemolo ed un pizzico di pepe fresco.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cena leggera invernale

Cena semplice e veloce a base di pesce

Contents.media