Chiffon cake all’arancia: dolce soffice e profumato

Come preparare la soffice e invitante chiffon cake all'arancia, un dolce americano leggero e profumato, adatto alla colazione e alla merenda.

Stampa
chiffon cake all'arancia

Chiffon cake all’arancia: dolce soffice e profumato


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

La chiffon cake all’arancia è un dolce leggero e profumato, ideale da gustare a colazione o nel pomeriggio con un tè caldo o un cappuccino. Lasciatevi conquistare dalla bontà di questo ciambellone americano alto e soffice come una nuvola, preparato senza latte e burro, ideale anche per chi soffre di intolleranza al lattosio.


Ingredienti

  • 250 g di farina 00;
  • 150 g di zucchero semolato;
  • 200 ml di succo d’arancia;
  • 130 ml di olio di semi di girasole;
  • 6 uova intere;
  • 1 albume;
  • 1 arancia biologica (la scorza);
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro;
  • un pizzico di sale;
  • q.b. zucchero a velo.

Istruzioni

  1. Separate gli albumi dai tuorli e montateli a neve ferma con le fruste elettriche, unendo a metà processo il cremor tartaro setacciato e un pizzico di sale fino.
  2. Tenete da parte gli albumi montati a neve e procedete con la preparazione dell’impasto, montando a lungo i tuorli d’uovo con lo zucchero semolato.
  3. Ottenuto un composto chiaro e spumoso, incorporate a filo l’olio di semi di girasole e il succo d’arancia, senza mai smettere di emulsionare l’impasto.
  4. Unite all’impasto la farina setacciata con il lievito per dolci e successivamente incorporate anche gli albumi montati a neve, aiutandovi con una spatola in silicone.
  5. Versate l’impasto all’interno di uno stampo per chiffon cake (non è necessario imburrarlo) e cuocete il dolce nel forno statico preriscaldato a 180° per 60 minuti.
  6. A fine cottura, fate la prova stecchino, sfornate la chiffon cake all’arancia e lasciatela raffreddare capovolta. Rimuovetela delicatamente dallo stampo e decoratela in superficie con dello zucchero a velo prima di servirla.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pasta al forno con polpettine di ricotta: ricetta della domenica

Crostata zuppa inglese con savoiardi: ricetta gustosa

Leggi anche
Contents.media