Ciambelline fritte di pasta choux: dolcetti golosi e invitanti

Come preparare in casa le ciambelline fritte di pasta choux: dei dolcetti sfiziosi ideali da gustare da soli o farcire con crema o marmellata.

Stampa
ciambelline fritte pasta choux

Ciambelline fritte di pasta choux: dolcetti golosi e invitanti


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Le ciambelline fritte di pasta choux sono dei dolcetti deliziosi, molto simili alle zeppole di san Giuseppe, ottime da gustare da sole o da farcire a piacere con della confettura o della crema. Queste friabili ciambelline sono perfette per una merenda in compagnia, ma non solo: potete offrirle come dessert di fine pasto o proporle in un ricco buffet di dolci nelle occasioni speciali.


Ingredienti

  • 200 g di farina 00;
  • 250 g di acqua;
  • 100 g di burro morbido;
  • 5 uova medie;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • 1 bustina di vanillina;
  • q.b. olio di arachidi per friggere;
  • q.b. zucchero a velo per guarnire.

Istruzioni

  1. Versate l’acqua all’interno di un pentolino e unite il burro a cubetti, lo zucchero e vanillina. Mescolate e attendete che la miscela inizi a bollire.
  2. Sempre a fuoco acceso, incorporate tutta la farina precedentemente setacciata e mescolate la pastella affinché non si formino grumi.
  3. Attendete che l’impasto si addensi e inizi a staccarsi dalle pareti. Trasferitelo all’interno di una ciotola e lasciatelo raffreddare completamente.
  4. Una volta freddo, incorporate all’impasto un uovo alla volta e lavoratelo con una frusta. Potete facilitarvi il lavoro utilizzando una planetaria.
  5. La pasta choux a lavoro ultimato deve apparire densa e cremosa. trasferitela all’interno di una sac à poche e inserite un piccolo beccuccio a stella.
  6. Create delle piccole ciambelline sopra una leccarda foderata con carta da forno e cuocetele in forno per 10 minuti a 180°, in modo tale che siano più semplici da friggere.
  7. Scaldate abbondante olio di arachidi a 170° e friggete le ciambelline precotte in forno, fin quando non risultano dorate e croccanti. Potete guarnirle con zucchero a velo prima di servirle.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Yogurt vegan al cocco: ricetta leggera e senza lattosio

Torta con farina di carruba e cioccolato: ricetta semplice e golosa

Leggi anche
Contents.media