Notizie.it logo

Cinque ricette con i germogli di soia

I germogli di soia sono delle piccole piantine appunto, della soia e sono ricchi di proteine.

Sono diuretici in quanto sono ricchi d’acqua, aiutano a combattere il colesterolo e prevengono l’invecchiamento.

I germogli di soia sono utilizzati principalmente nella cucina giapponese e cinese, ma da poco tempo fanno parte anche della nostra cucina.
Per chi ancora non li conosce e vuole sperimentare qualcosa di nuovo, ecco a voi cinque ricette con i germogli di soia, tutte da provare!

1) Provate i germogli di soia in pastella, facendo una pastella con farina, acqua gassata ghiacciata o birra, sale e pepe, dove tufferete i germogli di soia e friggerete in olio bollente.

2) Goi Cuon, involtini provenienti dal Vietnam! Sono degli involtini fatti con “carta” di riso e farciti con germogli di soia, lattuga, carota, spaghetti di riso, code di gambero e peperoncino.

3) Il classico della cucina orientale, il Pad Thai. Si tratta di un primo piatto a base di noodles di riso, uova, germogli di soia, gamberi, pollo e cipollotto.

4) Potete provare ad arricchire un semplice piatto di insalata di lattuga con qualche germoglio di soia e salsa di soia e il vostro contorno è pronto!

5) L’ultima ricetta che vi viene proposta è il classico involtino cinese, l’involtino primavera.

L’involtino primavera sono involtini fatti con fogli di pasta di riso e ripieni di germogli di soia, cavolo, carote, cipolle, funghi e salsa di soia salata.

© Riproduzione riservata
Leggi anche